Concentramento Interregionale Under 20 Maschile Eccellenza: recap 1^ giornata

In un solo luogo tutto ciò che è successo nella prima delle tre giornate del Concentramento.

Concentramento Interregionale Under 20 Maschile Eccellenza: recap 1^ giornata
Concentramento Interregionale Under 20 Maschile Eccellenza: recap 1^ giornata

Si è conclusa la prima giornata del Concentramento Interregionale Under 20 maschile di Eccellenza, che decreterà le sei squadre che staccheranno il pass per le Finali Nazionali di Roseto. Vavel era presente al PalaBarbuto, dove alle 15 è andata in scena Firenze - Ancona, alle 17 Pontevecchio - S. Paolo Ostiense e alle 19 Sassari - Erba. Di seguito trovate il recap della giornata. In contemporanea, nella Palestra Cascella del Polifunzionale di Soccavo, si sono giocate altre tre partite: ore 15 Vivigas Costa Volpino - Junior Libertas Pall. Casale, ore 17 PMS Basketball - Milanotre Basket, ore 19 Vis 2008 Ferrara - Consultinvest Victoria Libertas Pesaro.

CONCENTRAMENTO 1

Pino Dragons Firenze - Cab Stamur Ancona 55-47

Firenze si aggiudica la prima partita del girone battendo Ancona, un avversario mai domo. Il primo quarto vede tanti errori da entrambe le parti e un po' c'era da aspettarselo. Canali in uscita dalla panchina di Ancona si dimostra non timido e ne mette 5 nel primo periodo, e a lui risponde Passoni con 7: 12-11 Firenze dopo i primi 10'. Nei primi 3' del secondo quarto non segna nessuno, e ci pensa Canali ad interrompere il digiuno. Poi però Firenze comincia a giocare e Ancona non segna per 5 minuti, e così all'intervallo il punteggio è 25-19. Alla ripresa Ancona si riavvicina a -2 dopo 3' (27-25), ma Firenze piazza di nuovo un parziale - di 15-8 stavolta - e al 30' conduce 42-33. Nei primi 5' dell'ultimo quarto il vantaggio si dilata fino al 49-35, ma Ancona come detto non molla mai, e trascinata da Pajola e Luini ritorna a -6 nel giro di due minuti (49-43 al 37'). Firenze comunque con due canestri di Zappia e Corbinelli chiude la partita, e nonostante un rivedibile 11/23 dalla lunetta vince con il punteggio di 55-47.

PINO DRAGONS FIRENZE: Ferrari ne, Merlo 14, Filippi 6, Macigni 0, Pezzati 4, Cometti 3, Passoni 11, Goretti 0, Zappia 4, Nardi 4, Corbinelli 9

CAB STAMUR ANCONA: Centanni 3, Romagnoli ne, Breccia ne, Canali 10, Luini 12, Iurini 2, Sabbatini 0, Pajola 10, Biasco 0, Pezzotti 8, Di Felice ne, Cuccoli 2.

Parziali: 1Q 12-11; 2Q 25-19; 3Q 42-33

Pol. Pontevecchio - S. Paolo Ostiense Basket 52-59

È S. Paolo Ostiense l'altra vincente della prima giornata del Concentramento 1, al termine di una partita dall'andamento non troppo diverso da quella che l'ha preceduta. Romani sempre avanti grazie ad un'eccellente circolazione di palla e la vena realizzativa del play Loi (classe '99) e della guardia Conte, che realizzano nei primi 10' rispettivamente 7 e 5 punti. 14-21 il parziale. Nel secondo quarto S. Paolo Ostiense allunga subito e il coach di Pontevecchio è costretto a chiamare time-out al 15' con i suoi sotto 18-30. E almeno nella metà campo difensiva il time-out sortisce gli effetti sperati: infatti l'attacco di S. Paolo Ostiense viene limitato a 2 punti nei successivi 5', ma quello degli emiliani non fa molto meglio con appena 3 punti a referto. 21-32 all'intervallo. La partita sembra chiusa al 25' sul 45-28, che è anche il massimo vantaggio di serata della squadra laziale, ma in quattro minuti cambia tutto: 13-2 di parziale e punteggio sul 41-47, prima che i tre tiri liberi di Conte fissino il punteggio sul 41-50. Nell'ultimo quarto S. Paolo conserva bene il vantaggio, con Pontevecchio che rimpiangerà l'aver fallito due tiri per accorciare a -5. Punteggio finale 52-59, top scorer Conte con 17 punti.

POL. PONTEVECCHIO: Giudici 7, Varotto 0, Folli 10, Ricci ne, Mantovani 12, Minerva 0, Parchi 0, Bergami 1, Buriani 13, Donati 6, Angeletti ne, Vetere 3

S. PAOLO OSTIENSE BASKET: Abbruciati ne, Loi 13, Conte 17, Buratti 2, Pangilinan ne, Desideri 3, Moretti 7, Poggiarelli 2, Sacchini ne, Garofolo 2, Galli 6, Melegoni 7.

Parziali: 1Q 14-21; 21-32; 41-50

CONCENTRAMENTO 2

Vivigas Costa Volpino - Junior Libertas Pall. Casale 79-77

VIVIGAS COSTA VOLPINO: Lugic 19, Petroni 0, Sindoni 1, Coltro 7, Mitrovic 15, Vidakovic 2, Leveghi 2, Borghetti 15, Manfrini ne, Esposito 18

JUNIOR LIBERTAS PALL. CASALE: Zorgno 2, De Ros 10, Banchero ne, Ielmini 9, Martinotti 6, Denegri 22, Ghezzi 4, Yabre 0, Tulumello 0, Calvo ne, Tedeschino 7, Valentini 12.

Parziali: 1Q 19-10; 2Q 37-33; 3Q 63-51

Dinamo Sassari - Pall. Le Bocce Erba 70-72

Signori, che partita! 40' di equilibrio assoluto, con canestro decisivo arrivato negli ultimi secondi. Due squadre di buon livello, con Sassari che distribuisce i punti tra più giocatori e tira da 3 quanto la prima squadra, mentre ad Erba segnano sostanzialmente in quattro ma ogni giocatore sa qual è il proprio ruolo all'interno della squadra. Il più atteso è Ebeling, classe '99 e figlio d'arte, che infatti parte subito forte con 7 punti nel primo quarto. Ma ad ogni canestro di una squadra risponde l'altra, e più di una volta abbiamo assistito a un botta e risposta da dietro l'arco. Sassari paga qualcosa a rimbalzo, avendo una squadra discretamente bassa eccezion fatta per Ebeling, e sotto canestro fanno la voce grossa Romano, Colombo e Crippa. Tra i sardi (che hanno un solo '97) segnaliamo anche Ruiu, autore di tre triple, Gallizzi e Bitti, che hanno messo cinque triple in due, e Pompianu, che fa un po' tutto - dal lottare sotto canestro al portare palla. Nelle fila dei lombardi i nomi sono quattro: Rigamonti, guardia, e il trio di ali e pivot: Colombo, Romano e Crippa. Nell'incandescente finale Sassari ha il possesso per andare a +3 ma non va a punti, e così dall'altro lato è Romano, autore di una partita super, a cacciare il coniglio dal cilindro con la tripla del 70-72 a 23 secondi dalla fine. Sassari ha l'ultimo tiro ma l'attacco non riesce a costruirne uno buono, e così il tentativo da tre di Pompianu si spegne sul ferro.

Ecco a voi il canestro della vittoria di Colombo:

DINAMO SASSARI: Mura ne, Ennas 0, Ruiu 11, Chessa 3, Demuru 3, Fadda 5, Gallizzi 6, Pompianu 8, Re 3, Bitti 9, Langiu 0, Ebeling 22

PALL. LE BOCCE ERBA: Vitelli 0, Amatulli 0, Castelli ne, Corbetta 2, Panzeri 2, Rigamonti 14, Bianchi 0, Rimoldi 0, Crippa 16, Garota 2, Colombo 14, Romano 22.

Parziali: 1Q 18-15; 33-32; 55-53

CONCENTRAMENTO 3

PMS Basketball - Milanotre Basket 72-47

PMS BASKETBALL: Moretti 5, Agbogan 7, Abrate 0, Fabris 1, Zampini 19, Treier 5, Cattapan 8, Simonovic 13, Giustetto 2, Caruso 6, Buffo 0, Di Bonaventura 6

MILANOTRE BASKET: Cavagnera 4, Cinquepalmi 14, Valdameri 0, Sorrentino 3, Valeri 1, Ferrari 0, Delos Reyes 3, El Rawi 2, Abellera 0, Bonora 4, Mori 10, Chiesa 6.

Parziali: 1Q 18-13; 2Q 38-29; 3Q 57-37

Vis 2008 Ferrara - Consultinvest Victoria Libertas Pesaro 53-76

VIS 2008 FERRARA: Grazzi 3, Cervellati 3, Bianchi 4, Brilli 5, Kekovic 21, Fiore 0, Verrigni 2, Mastrangelo 7, Mancini 0, Gamberini 0, Drigo 4, Tidey 4

 CONSULTINVEST VICTORIA LIBERTAS PESARO: Crescenzi 15, Balleroni 0, Clementi 12, Cavoli 0, Benedetti 7, Bocconcelli 6, Cassese 16, Volpe 3, Terenzi 0, Serpilli 10, Moretti 4, Iannilli 3.

Parziali: 1Q 13-17; 2Q 27-36; 3Q 38-61