Legabasket Serie A: risultati e tabellini della 13esima giornata di ritorno

Terzultima giornata di regular season con una sola grande sorpresa. Vincono le prime 4 della classifica, Trento e Pistoia si avvantaggiano sulle dirette concorrenti nella corsa post season. Inaspettato tonfo di Brindisi a Caserta. In coda, la vittoria di Cremona riapre il discorso salvezza.

Con due turni da giocare, sono ancora diversi i verdetti da scrivere, anche se i risultati della terzultima giornata hanno decretato la fine del sogno playoff per un nutrito gruppo di pretendenti.
Milano, dopo i balbettamenti delle ultime giornate, torna a fare la voce grossa e, in un Forum pieno, cancella le residue speranze di terzo posto di Reggio Emilia. Repesa sfrutta tutta la profondità del suo roster per fiaccare la resistenza della Grissin Bon, a lungo retta soltanto da Aradori e dalle triple di Della Valle e con Cervi e Reynolds limitati da noie fisiche. Di contro, l'Armani si gode un Raduljica finalmente fattore. Sono invece sofferti i successi di Venezia e Avellino. Senza Hagins e Batista, l'Umana deve fronteggiare un Maynor formato NBA, riuscendo ad avere la meglio di Varese nel finale con gli assist di Haynes per Ejim e Filloy. Gli irpini invece sono trascinati dalla doppia doppia di Ragland, che con triple e assist piega la coriacea resistenza di Capo d'Orlando. Per Avellino, buono l'esordio di Jones, chiamato all'improbo compito di non far rimpiangere Fesenko.
Vittoria in trasferta anche per Sassari, che sbancando il PalaRuffini chiude di fatto la stagione di Torino. La Fiat crolla nel secondo tempo dopo aver condotto di 17 punti nel primo, permettendo a Sassari, con Bell nuovamente protagonista, di inanellare il quinto successo consecutivo. Passo falso di Brindisi, che inaspettatamente cede alla rediviva e cortissima Caserta. Un grandioso Watt oscura Samuels, mentre la regia Giuri (brindisino di nascita, capitano di Caserta) e le raffiche di triple  di Berisha fanno il resto. Grosso passo in avanti verso la post season di Trento, che schianta Brescia dimostrando ancora una volta la bontà del lavoro dello staff della Dolomiti, più forte di tanta sfortuna. Ci crede ancora Cremona, che prima doppia Cantù (46-22), poi ne subisce il ritorno, riuscendo però a portare a casa 2 punti indispensabili grazie a Wojciechowski e alle triple di Mian. La vittoria di Cremona mette nuovamente in ansia Pesaro, che sul campo di Pistoia resta in gara fino alle battute finali, decise dalla freddezza ai liberi degli uomini di Esposito. 

Nel prossimo turno, spiccano il derby tra Avellino e Caserta e il posticipo (Venezia sarà impegnata nelle Final Four di Champions) tra Sassari e Umana


Betaland Capo d'Orlando - Sidigas Avellino 68-76 (19-18, 20-11, 17-25, 12-22)
Tepic 7 (1/6, 1/5, 2/2), Iannuzzi 8 (4/6, 0/1), Laquintana (0/2), Kikowski 10 (1/2, 2/5, 2/2), Delas 9 (4/9, 0/1, 2/2), Diener 20 (5/6, 3/6, 1/2), Ivanovic 10 (3/5, 0/5, 4/5), Stojanovic 4 (2/4)
Zerini (0/1 da 3), Ragland 24 (2/4, 6/9, 2/2), 10 assist, Green 5 (1/2 da 3, 2/2 ai liberi), Logan 5 (1/1, 1/3), Leunen 15 (0/1, 5/6), Cusin 3 (1/2, 1/2 ai liberi), Severini (0/1 da 3), Randolph 5 (1/2, 1/3), Jones 15 (6/9, 3/6 ai liberi), Thomas 4 (1/4, 0/3, 2/2)

La cronaca di Vavel


Fiat Torino - Banco di Sardegna Sassari 79-87 (19-14, 30-18, 14-27, 16-28)
Wilson 20 (7/10, 2/4), Harvey 8 (2/6, 1/5, 1/1) White 18 (7/12, 0/2, 4/4), 10 rimbalzi, Parente 2 (0/1, 0/2, 2/2), Hollins 3 (1/1, 1/2 ai liberi), Okeke 6 (2/4, 2/3 ai liberi), Mazzola 3 (0/2, 1/5)
Bell 15 (2/3, 3/8, 2/2), Devecchi, D'Ercole (0/1 da 3), Sacchetti 6 (1/2, 1/4, 1/2), Lydeka 9 (4/5, 1/1 ai liberi), Savanovic 12 (5/6, 0/4, 2/2), Carter 11 (1/2, 3/4), Stipcevic 10 (4/5, 0/6, 2/), Lawal 17 (7/8, 3/3 ai liberi), Lighty 7 (3/6, 0/1, 1/2)


Umana Reyer Venezia - Openjobmetis Varese 87-81 (29-23, 22-24, 11-20, 25-14)
Haynes 11 (1/1, 3/7), Ejim 17 (3/6, 2/5, 5/8), Peric 13 (5/10, 1/1), Stone 5 (1/2, 1/3), Bramoa (0/5 da 3), Tonus 16 (3/5, 3/6, 1/2), Filloy 16 (1/2, 4/8, 2/2), Ortner 4 (2/4), Viggiano 5 (1/1, 1/5), McGee (0/2 da 3)
Johnson 20 (1/4, 4/10, 6/9), Anosike 9 (3/8, 3/6 ai liberi), 15 rimbalzi, Maynor 27 (9/14, 2/4, 3/3), 8 assist, Pelle 6 (2/4, 2/2 ai liberi), Bulleri, Cavaliero 9 (0/4, 3/5), Kangur 6 (2/3, 0/2, 2/2), Ferrero (0/1, 0/1), Eyenga 4 (2/7, 0/1)

La cronaca di Vavel 

Pasta Reggia Caserta - Enel Basket Brindisi 86-82 (27-26, 16-20, 18-17, 25-19)
Berisha 24 (3/5, 6/7), Diawara 6 (3/7, 0/5, 0/3), Ventrone, Putney 10 (3/9, 1/4, 1/2), Gaddefors 7 (2/3, 1/3), Giuri 13 (2/4, 3/6), Cefarelli 3 (1/2 da 3), Watt 23 (8/14, 1/3, 4/7), 14 rimbalzi, Johnson 
Carter 15 (5/7, 1/2, 2/2), Goss 13 (2/8, 1/3, 6/7), Mesicek 5 (1/2, 1/2), Cardillo, Moore 21 (3/9, 5/7), M'Baye 13 (4/5, 0/1, 5/7), Samuels 10 (4/7, 0/1, 2/4), Joseph 3 (0/3, 1/3), Spanghero 2 (1/2, 0/1)

La cronaca di Vavel 

Vanoli Cremona - MIA-Red October Cantù 93-82 (29-14, 26-19, 13-27, 25-22)
Johnson-Odom 16 (4/7, 2/4, 2/2), Mian 6 (2/2 da 3), Gaspardo 13 (5/5, 3/3 ai liberi), Harris 8 (4/5, 0/1), Carlino 3 (0/2, 0/2, 3/4), Wojciechowski 18 (5/5, 2/2, 2/3), Biligha 7 (3/4, 1/1 ai liberi), Turner 15 (3/6, 3/5), Thomas 7 (2/3, 0/1, 3/6)
Cournooh 9 (2/6, 1/3, 2/2), Parrillo, Pilepic 9 (2/3, 1/2, 2/2), Calathes 2 (1/1), Callahan 10 (1/3, 2/2, 2/3), Darden 13 (5/5, 1/3), Dowdell 11 (2/8, 0/1, 7/9), Quaglia, Johnson 24 (10/16, 1/3, 1/2), Slokar 4 (2/4)

The Flexx Pistoia - Consultinvest Pesaro 87-83 (20-22, 22-17, 22-19, 23-25)
Petteway 8 (4/9, 0/4, 0/1), Okereafor 8 (3/5, 0/1, 2/2), Antonutti 14 (6/8, 0/1, 2/2), Lombardi 2 (0/1, 0/1, 2/2), Crosariol 9 (4/5, 1/3 ai liberi), Magro 8 (4/4), Jenkins 13 (3/3, 2/5, 1/1), Moore 15 (1/4, 3/4, 4/4), Boothe 10 (3/5, 1/2, 1/2)
Hazell 24 (2/5, 5/11, 5/5), Gazzotti, Thornton 17 (4/6, 2/5, 3/3), Jasaiti 2 (1/2, 0/1), Clarke 17 (5/8, 1/6, 4/4), Ceron 7 (2/3 da 3, 1/2 ai liberi), Jones 14 (1/9, 3/5, 3/5), 10 rimbalzi, Zavackas, Nnoko 2 (1/2)

Dolomiti Energia Trentino - Germani Basket Brescia 99-59 (21-20, 23-15, 34-10, 21-14)
Sutton 19 (5/9, 1/4, 6/9), 10 rimbalzi, Craft 11 (4/8, 1/2), Moraschini 2 (1/2, 0/1), Forray 13 (0/1, 4/4, 1/1), Conti (0/1), Flaccadori 12 (3/7, 1/5, 3/4), Gomes 18 (1/3, 4/7, 4/6), Hogue 12 (6/9, 0/1 ai liberi), 13 rimbalzi, Lechthaler (0/1), Shields 12 (6/11, 0/2)
Moore 8 (1/4, 0/3, 6/6), Berggren 17 (8/11, 0/1, 1/4), Luca Vitali 4 (1/1, 0/2, 2/3), Landry 17 (1/7, 5/8), Laganà (0/1 da 3), Bolis,  Burns 10 (4/6, 0/4, 2/3), Bushati 3 (1/3, 0/6, 1/1)

La cronaca di Vavel 

EA7 Emporio Armani Milano - Grissin Bon Reggio Emilia 99-79 (28-19, 19-18, 25-27, 27-15)
McLean 6 (2/3, 2/2 ai liberi), Fontecchio 9 (1/5, 2/4, 1/2), Hickman 9 (1/2, 2/5, 1/2), Radulijca 20 (7/9, 6/7 ai liberi), Pascolo 14 (5/10, 1/1, 1/2), Tarczewski 6 (3/8), Cinciarini 7 (2/7, 1/3), Sanders 14 (1/2, 3/5, 3/3), Abass 4 (1/2 da 3, 1/2 ai liberi), Cerella 3 (1/1 da 3), Simon 7 (2/4, 1/3)
Aradori 17 (5/8, 1/5, 4/4), Needham 5 (0/3, 1/3, 2/2), Polonara 11 (1/2, 2/4, 3/6), Polonara 11 (1/2, 2/4, 3/6), Reynolds 4 (2/5, 0/1 ai liberi), Della Valle 19 (5/9, 2/2, 3/3), De Nicolao 2 (1/2, 0/3), Kaukenas 3 (0/1, 1/1), Cervi 7 (3/3, 1/1 ai liberi), Gentile 2 (1/1, 0/2), Williams 9 (2/6, 1/3, 2/2)

La cronaca di Vavel 

Classifica: Milano 44; Venezia 38; Avellino 36; Sassari 34; Trento, REggio Emilia 32; Pistoia,  Capo d'Orlando 28; Brindisi 26; Brescia, Torino, Varese 24; Cantù, Caserta 22; Pesaro 18; Cremona 16

Prossimo turno
30/4/2017 ore 18:15
Consultinvest Pesaro - EA7 Emporio Armani Milano 
Openjobmetis Varese - Vanoli Cremona
Grissin Bon Reggio Emilia - The Flexx Pistoia
MIA Red October Cantù - Dolomiti Energia Trentino
Enel Basket Brindisi - Betaland Capo d'Orlando
Sidigas Avellino - Pasta Reggia Caserta
Germani Basket Brescia - Fiat Torino
3/5/2017 ore 20:45
Banco di Sardegna Sassari - Umana Reyer Venezia