Dolomiti Energia Trentino - Umana Reyer Venezia in diretta, LIVE Gara 4 Finale Scudetto LegaBasket Serie A1: Trento domina e vince 78-56

Dolomiti Energia Trentino - Umana Reyer Venezia in diretta, LIVE Gara 4 Finale Scudetto LegaBasket Serie A1: Trento domina e vince 78-56
Dolomiti Energia Trentino - Umana Reyer Venezia in diretta, LIVE Gara 4 Finale Scudetto LegaBasket Serie A1: Trento domina e vince 78-56

FINE PARTITA: 78-56

Nonostante le rotazioni corte e la stanchezza, la Dolomiti Energia Trentino domina e insegna un dura lezione di basket all'Umana Reyer Venezia in questa gara 4. Serie riportata in parità sul 2-2 e praticamente si ricomincia da capo con una serie al meglio delle tre.
Gara 5 è prevista per domenica in quel di Venezia, mentre poi si tornerà a Trento martedì per gara 6, che potrebbe significare anche Scudetto per una delle due contendenti.
MVP conteso tra Joao Beto Gomes (13 punti e 13 rimbalzi) e Dustin Hogue (14 punti e 8 rimbalzi), ma la squadra nel complesso è stata eccezionale visti anche i 14 punti di Toto Forray e Diego Flaccadori, a cui si aggiunge Shevon Shields con 13.
Tra le fila di un'opaca Venezia (0 punti per  Haynes e Stone), si salvano solo Melvin Ejim (10) e Ariel Filloy (12).

​​​4° Q 78-56: Finisce qui la partita, prova di grande spessore di Trento, che non vuole mollare il sogno chiamato scudetto.

​​4° Q 78-56: Non arrivano nuovamente punti per Venezia, mentre Shields trova altri due punti in contropiede.

​​4° Q 76-56: Sbaglia Venezia che fa pure subito fallo, è 1/2 per Hogue dalla lunetta.

​​4° Q 75-56: Flaccadori continua a dare tutto e trova un layup che vale il +19.

​​4° Q 73-56: Subisce fallo e finisce in lunetta Ortner, il lungo austriaco sbaglia entrambi i liberi ma Tonut prende il rimbalzo e mette i due punti.

​4° Q 73-54: Al rientro in campo è Shields a dilatare il vantaggio.

4° Q 71-54: Ortner segna il -17 con circa 90 secondi da giocare, coach Buscaglia chiama il timeout.

4° Q 71-52: Fallo su Flaccadori, 2/2 per lui.

4° Q 69-52: Sono sei i punti nel quarto per Venezia, è McGee a segnare in questo caso.

4° Q 69-50: Fallo su Shields che fa 1/2 dalla linea della carità.

4° Q 68-50: Non trova la via del canestro Trento, ma Peric spreca un layup che sembrava facile facile.

4° Q 68-50: Fallo in attacco anche per Peric, che restituisce il pallone.

4° Q 68-50: Subisce fallo Peric, che dalla lunetta non sbaglia. Sutton commette fallo in attacco ed esce dal campo con un'ovazione dei tifosi di casa.

4° Q 68-48: Ancora un errore di Venezia e Sutton schiaccia il +20

4° Q 66-48: Due su due per il giocatore in prestito dal Frankfurt.

4° Q 64-48: Ancora un errore di Venezia e Shields andrà in lunetta dopo il timeout di coach De Raffaele.

4° Q 64-48: Due punti in cinque minuti per Venezia e Trento scappa definitivamente con il circus shot di Craft.

4° Q 62-48: Allunga Trento con la giocata di Hogue.

4° Q 60-48: Pessima giornata di Haynes, che non trova punti e sbaglia la tripla.

4° Q 60-48: Tre su tre per il play di Trento, che dilanta il vantaggio.

4° Q 57-48: Gran difesa di Trento e sul ribaltamento arriva il fallo su Craft in penetrazione. Sanzionato anche con un tecnico De Raffaele che era entrato in campo per protestare.

4° Q 57-48: Ortner aggredisce il ferro e trova i due punti.

4° Q 57-46: In lunetta Forray, dopo il fallo di Ortner. E' 1/2 per lui.

4° Q 56-46: In netta difficoltà anche la Reyer ora, che non riesce a costruire come vorrebbe, venendo limitata dalla difesa perfetta di Trento.

4° Q 56-46: Non trova però punti Trento, quando mancano meno di otto minuti da giocare.

4° Q 56-46: Fallo in attacco per Ejim, abbozza una protesta ma poi lascia il campo visto che è il quinto.

4° Q 56-46: Fallo subito da Forray, che punta in post Haynes e lo mette in difficoltà. Due su due per il capitano di Trento.

4° Q 54-46: Non trova il canestro Trento, ma arriva anche la palla persa da Venezia.

4° Q 54-46: Quarto fallo personale di Ejim, uno dei migliori di oggi tra le fila degli oro-granata.

4° Q 54-46: Fallo in attacco però per Venezia, che restituisce palla ai padroni di casa.

4° Q 54-46: Passi di Hogue e Venezia può continuare la sua rimonta.

4° Q 54-46: Via ufficiale agli ultimi 10 minuti di match.

FINE TERZO QUARTO: 54-46

3° Q 54-46: Nuova palla recuperata da Venezia dopo la stoppata su Gomes, ma Craft contiene alla perfezione Tonut e fa in modo scadano i secondi residui del quarto.

3° Q 54-46: Ancora una palla recuperata e Tonut accorcia il distacco.

3° Q 54-44: Risponde immediatamente Venezia con Filloy.

3° Q 54-42: Dopo una palla persa per entrambe le squadre è il capitano Forray a prolungare il vantaggio.

3° Q 52-42: Subisce fallo Filloy e conclude con un 2/2 dalla luentta.

3° Q 52-40: Dopo quasi trenta minuti di lavoro in silenzio, si sblocca Craft con il mid-jumper.

3° Q 50-40: Fallo in attacco di Hogue.

3° Q 50-40: Fallo di Sutton, ma Ejim realizza solo il primo tiro libero.

3° Q 50-39: Bellissima costruzione di Trento, che porta al layup di Flaccadori

3° Q 48-39: Usa alla perfezione il piede perno Tonut, ma sbaglia malamente l'appoggio al tabellone.

3° Q 48-39: Subito in lunetta Sutton, ma l'americano è impreciso e sbaglia entrambi i liberi.

3° Q 48-39: Sbaglia Flaccadori ed in contropiede, grazie alla tripla di Filloy, Venezia si riporta in singola cifra di svantaggio. Timeout per coach Buscaglia.

3° Q 48-36: Non va la tripla di Gomes, ma anche Venezia non trova punti.

3° Q 48-36: Terzo fallo di Shields su Ejim, che però sbaglia il facile appoggio che avrebbe regalato il 2+1. Due su due per il giocatore canadese.

3° Q 48-34: Fallo di Filloy su Gomes, a seguire non trova punti Shields.

3° Q 48-34: Tripla di Venezia, in seguito ad un rimbalzo offensivo, con Ejim.

3° Q 48-31: Non trova la retina Peric e Trento realizza 8-0 in tre minuti con la penetrazione di Hogue. Timeout per coach De Raffaele.

3° Q 46-31: Altra palla recuperata dalla Dolomiti che trova punti ancora con Gomes, sono sei di fila per lui.

3° Q 44-31: Canestro di alta classe di Gomes.

3° Q 42-31: Perde palla però Venezia, con l'infrazione di passi di Peric.

3° Q 42-31: Infrazione dei 24 secondi che nega il canestro a Hogue.

3° Q 42-31: Subito una palla persa per Venezia.

3° Q 42-31: Inizia in questo momento il terzo quarto ed è Trento a trovare il primo canestro con Gomes.

FINE SECONDO QUARTO: 40-31
Immenso il cuore della Dolomiti Energia Trentino che sta lottando su ogni pallone ed è arrivata addirittura a toccare il +18 a metà secondo quarto. Spenti invece gli ospiti dell'Umana Reyer Venezia, che oggi stanno soffrendo la voglia e l'atletismo dei padroni di casa.
Per ora il migliore in campo è il portoghese Joao Beto Gomes, autore di 7 punti ai quali ha aggiunto 8 rimbalzi.

2° Q 40-31: Tripla di Filloy che riporta lo svantaggio in singola cifra.

2° Q 40-28: Serie di palle perse per entrambe le squadre, che faticano a trovare punti facili in questo momento.

2° Q 40-28: Fallo di Shields sul tiro da tre di Bramos, il greco realizza però solo gli ultimi due liberi.

2° Q 40-26: Nuovo sorprendente 2/2 dalla lunetta per Hogue.

2° Q 38-26: Dopo la tripla sbagliata da Venezia è nuovamente Hogue a subire fallo, in questo caso da McGee (terzo personale). Coach De Raffaele chiama il timeout prima di mandare in lunetta il centro di Trento.

2° Q 38-26: 1/2 dalla lunetta per Hogue, che aveva subito fallo da Filloy.

2° Q 37-26: Gancio di Peric che va a bersaglio.

2° Q 37-24: Immenso Dominique Sutton, che a soli 4 giorni dall'infortunio è già in campo e trova un 1/2 dalla lunetta.

2° Q 36-24: Due punti per Filloy, bravo a trovare il mid-jumper.

2° Q 36-22: Timeout di coach Buscaglia, che vuole riorganizzare i suoi dopo la palla persa da Shields per non lasciare nulla al caso.

2° Q 36-22: Sbaglia clamorosamente Hogue che calcola male la distanza e non riesce a schiacciare, a seguire però vengono fischiati passi a Peric che aveva realizzato.

2° Q 36-22: Da tre punti Bramos è glaciale e realizza

2° Q 36-19: Crossover di Flaccadori che spezza le caviglie alla difesa veneta e libera la strada per il facile canestro.

2° Q 34-19: Bella giocata di Tonut, che si libera alla perfezione.

2° Q 34-17: In lunetta Gomes che fa 1/2.

2° Q 33-17: Tonut trova il canestro e prova ad accorciare il distacco che si sta facendo pesante.

2° Q 33-15: Forray realizza nuovamente in penetrazione.

2° Q 31-15: Recupera la palla precedentemente persa e realizza in contropiede Ejim.

2° Q 31-13: Terza tripla consecutiva per Trento con Flaccadori.

2° Q 28-13: Subisce fallo Lechthaler che però sbaglia entrambi i liberi.

2° Q 28-13: Tripla del capitano Forray, corre Trento e Venezia non ha rimedi.

2° Q 25-13: E' ancora Peric a segnare peri veneti.

2° Q 22-11: Flaccadori con la tripla fa esplodere il PalaTrento.

2° Q 22-11: Peric rientra in campo e trova subito due punti.

FINE PRIMO QUARTO: 22-9

1​​° Q 22-9: Finisce il primo quarto in questo momento con una grande giocata di Shields. Dopo la tripla sbagliata da Forray, cattura il rimbalzo e infila il canestro sulla sirena.

1​​° Q 20-9: Tripla di McGee, che accorcia il distacco.

1​​° Q 20-6: Infrazione sul palleggio fischiata a Gomes, che aveva trovato l'ennesima penetrazione.

1​​° Q 20-6: In lunetta McGee, che però segna solo il primo libero.

1° Q 20-5: Palla recuperata da Hogue e capitan Forray trova la penetrazione per il +15.

​1° Q 18-5: Dominio totale di Trento: Gomes finisce in lunetta, segna il primo, sbaglia il secondo ma cattura il rimbalzo e appoggia per il gioco da tre punti.

​1° Q 15-5: Ancora a secco Venezia che ha trovato solo 5 punti in oltre sette minuti.

​1° Q 15-5: Bel passaggio di Forray e Hogue deve solo appoggiare al canestro.

​1° Q 13-5: Arriva la tripla di Filloy, ma il tiro è partito dopo il suono della sirena per cui è infrazione dei 24 secondi.

1° Q 13-5: Altra tripla sbagliata da Bramos, ma Trento non riesce ad approfittarne con la penetrazione di Gomes.

1° Q 13-5: Non entrano le triple di Venezia e Trento cera la fuga con il canestro di Shields. Timeout per coach De Raffaele.

1° Q 11-5: Subisce fallo da Tonut il centro di Trento Hogue, che fa un insolito 2/2 dalla lunetta.

1° Q 9-5: Si sblocca l'appena entrato Ejim.

1° Q 9-3: Sbaglia la tripla aperta Tonut, ma a seguire fa lo stesso Gomes.

1° Q 9-3: Secondo fallo di Peric (in attacco questa volta), che lascia il campo molto arrabbiato per la scelta arbitrale.

1° Q 9-3: Risponde immediatamente Gomes, che trova il 2+1.

1° Q 6-3: Bramos trova la tripla dall'angolo.

1° Q 6-0: Hogue allunga il vantaggio di Trento.

1° Q 4-0: Primo fallo di Forray, ma Venezia non riesce a sbloccarsi.

1° Q 4-0: Sbaglia Venezia con Peric e Trento cerca l'immediata fuga con Forray.

1° Q 2-0: Canestro di Shields, che apre il match.

1° Q 0-0: Palla due, primo possesso Trento.

Starting 5 Dolomiti Energia Trentino: Craft - Forray - Gomes - Shields - Hogue

Starting 5 Umana Reyer Venezia: Haynes - Tonut - Bramos - Peric - Ortner

E' il momento dell'inno d'Italia, tutti in piedi al PalaTrento.

Entrano in campo ufficialmente le due squadre.

L'americano di Trento non ha ancora recuperato al 100%, infatti non sta forzando penetrazioni durante la sessione di tiro. Probabilmente cercherà di aiutare la squadra soprattutto nella fase difensiva.

Scende in campo invece in questo momento la Dolomiti Energia Trentino, presente anche Dominique Sutton che per cui sarà del match.

Entra in campo ora per il riscaldamento ufficiale l'Umana Reyer Venezia.

Sceso in campo in questo momento Dominique Sutton, che sta correndo lungo il campo per riscaldarsi.

Dovrebbe rimanere out anche Dominique Sutton, che non è sceso in campo con i compagni almeno fino ad ora.

Out ufficialmente Esteban Batista, che non ha nemmeno svolto il riscaldamento e sarà sostituito da Benjamin Ortner. Nuovamente escluso per cui anche Jamelle Hagins.

Squadre attualmente in campo per effettuare il riscaldamento non ufficiale.

Buonasera e benvenuti da Nico Silvestri e dalla redazione di Vavel, siamo in diretta dal PalaTrento, pronti a raccontarvi gara 4 di questa emozionante e inedita finale tra la Dolomiti Energia Trentino e l'Umana Reyer Venezia.

Segui con Vavel, a partire dalle 21:15, la diretta della gara tra Dolomiti Energia Trentino e Umana Reyer Venezia, terza sfida della serie prevista al meglio delle 7 gare che deciderà la vincitrice dello scudetto 2016-2017.

Sarà una sfida importante quella di stasera tra i padroni di casa della Dolomiti Energia Trentino e gli ospiti dell'Umana Reyer Venezia. Infatti dopo aver recuperato il vantaggio casa, i veneti possono dare una violenta sterzata alla serie portandosi sul 3-1, che significherebbe ben 3 match point con due partite di fronte al proprio pubblico.

Dominique Sutton è rimasto out in gara 3 e difficilmente verrà recuperato per il match odierno. Comunque Trento non ha ancora sciolto le riserve e lo testerà nel pre-partita per capire se potrà avere a disposizione la sua stella.

Difficile anche rivedere in campo Esteban Batista, che non ha smaltito il risentimento muscolare di gara 2, e comunque è stato sostituito alla perfezione da Benjamin Ortner in gara 3.

Il match sarà arbitrato da Roberto Begnis, Manuel Mazzoni e Maurizio Biggi.

Queste le parole di coach Buscaglia dopo gara 3: "L'analisi della partita non può che essere già proiettata verso Gara 4. Nella prima metà partita abbiamo difeso bene il perimetro e la linea dei tre punti, e grazie all'ottimo lavoro fatto ci siamo distesi bene in contropiede correndo come sappiamo. Non stavamo tirando bene i liberi, e stavamo perdendo qualche pallone di troppo, soprattutto dal palleggio, e purtroppo questa tendenza è proseguita anche nella seconda metà gara. Questo, alla lunga, assieme alla capacità di Venezia di continuare a giocare insieme anche nei loro momenti di difficoltà, ci è forse costato la partita. Gara 4?  In 36 ore non si può cambiare granché. Quello che dovremo fare sarà aggiustare qualcosina, sperare di tirare un po' meglio dalla luntta, e quindi in sintesi giocare solo un po' meglio lo stesso tipo di match fatto stasera."

Nella giornata di ieri anche il playmaker di Trento Aaron Craft ha voluto dire la sua, rilasciando le seguenti parole sul sito ufficiale della squadra: "Gara 4 sarà una partita chiave, importante soprattutto per noi. Dovremo trovare il modo di portare a casa una vittoria sul nostro campo, stando attenti alle piccole cose, che spesso in questi casi risultano decisive. Dovremo limitare le palle perse, aumentare le percentuali dalla lunetta, e giocare duro nei minuti finali del match. Non credo che Venezia stia facendo niente di particolare: loro stanno segnando tiri importanti quando conta e noi li stiamo sbagliando. Per il resto ieri abbiamo giocato una buona partita, ci è solo mancato qualcosa per finire bene negli ultimi due periodi".

Un contento coach De Raffaele, ha invece rilasciato queste parole in conferenza stampa: "Siamo stati solidi nel secondo tempo, giocando duro in difesa e alternando uomo a zona. Sono stati molto bravi i ragazzi: la seconda vittoria consecutiva con Trento significa che cominciamo a capire come dobbiamo giocare: duri e fisici e dopodomani dobbiamo farne un'altra così. Dovremo mantenere la stessa voglia di pressare e di attaccare. Ortner? So che è una persona e un giocatore di livello, era pronto e voleva giocare anche prima. si è fatto trovare pronto, i campioni sono così".

2° Q 28-13