DeRozan riporta in corsa i suoi Raptors

Toronto pareggia la serie con i Nets e si prepara alle prossime due gare in quel di Brooklyn,prestazione determinante per DeMar Derozan autore di 30 punti.

DeRozan riporta in corsa i suoi Raptors
Toronto Raptors
100 95
Brooklyn Nets
Toronto Raptors: Derozan 30 punti e 3 rimbalzi,Johnson 16 punti e 9 rimbalzi,Valanciunas 15 punti e 14 rimbalzi,Lowry 14 punti e 9 rimbalzi,Patterson 12 punti e 9 rimbalzi,Vasquez 11 punti e 9 assist.
Brooklyn Nets: Joe Johnson 18 punti e 3 rimbalzi,Williams 15 punti e 5 assist,Garnett 13 punti e 4 rimbalzi,Livingston 12 punti e 5 assist,Teletovic 14 punti ,Pierce 7 punti e 6 rimbalzi.

Serata da incorniciare per DeMar Derozan che grazie ai suoi 30 punti conduce i Raptors al pareggio della serie contro i Brooklyn Nets.Dopo la brutta prestazione di sabato notte dove Derozan aveva tirato 3 su 13 dal campo con 14 punti totali,ieri notte la musica è cambiata e la guardia di Toronto ha messo a segno 17 dei 36 punti dei Raptors nel quarto quarto con 9 su 21 dal campo e 12 su 14 dalla lunetta.

"Sapevamo che non avrebbe giocato come in gara 1",dice Deron Williams."Ha preso in mano la partita e ha segnato alcuni dei canestri cruciali.Dobbiamo fare meglio per riuscire a contenerlo nelle prossime gare".
"Era molto più determinato e concentrato rispetto a gara 1",dice il coach di Toronto,Dwane Casey."Sono molto felice che abbia smentito tutti quelli,che dopo la partita di sabato,avevano dubitato di lui".

Per i Raptors,Jonas Valanciunas ha segnato 15 punti con 14 rimbalzi catturati,Amir Johnson ne mette 16 e Kyle Lowry 14.Toronto ha battuto Brooklyn anche sul fronte dei rimbalzi,52-30 grazie anche alla seconda doppia doppia di fila nei playoff per Valanciunas.

Sul fronte Nets,Joe Johnson è stato senza dubbio il migliore con  18 punti segnati e tanto lavoro di copertura,Deron Williams ne mette 15 e Mirza Teletovic 14.
"Ci sono molto cose positive da guardare in queste due partite",dice coach Jason Kidd."Ora dobbiamo solo proteggere il nostro vantaggio del campo nelle prossime due gare".
Serata difficile per Paul Pierce che non va oltre ad un 2 su 11 dal campo con 0 su 6 dalla linea dei tre punti,segnando in totale 7 punti.Kevin Garnett segna 13 punti e Shaun Livingston 12 per i Nets,che all'inizio dell'ultimo quarto vincevano 66-64.

"Loro hanno fatto un lavoro migliore nell'esecuzione e noi non siamo riusciti a fermarli"dice Williams.

Il fattore x della gara è stato il quarto periodo dove DeRozan è esploso segnando 17 punti fondamentali,ma a mettere in difficoltà i lunghi di Brooklyn ci ha pensato Valanciunas che,come dimostra la sua seconda doppia doppia,in area si muove come vuole.

Ora la serie si sposta al Barclays Center per le prossime due gare,la prima delle quali si giocherà venerdì notte.