I Nets tagliano le gambe ai Raptors e mandano la serie a gara 7

I Brooklyn Nets infiammano il Barclays Center e pareggiano la serie 3-3,Deron Williams trascina i suoi nonostante una botta alla caviglia.

I Nets tagliano le gambe ai Raptors e mandano la serie a gara 7
Brooklyn Nets
97 83
Toronto Raptors
Brooklyn Nets: Deron Williams 23 punti e 5 rimbalzi,Joe Johnson 17 punti e 3 assist,Kevin Garnett 13 punti e 5 rimbalzi,Pierce 12 punti e 6 rimbalzi,Anderson 9 punti e 9 rimbalzi,Blatche 8 punti e 7 rimbalzi.
Toronto Raptors: Derozan 28 punti e 6 rimbalzi,Lowry 11 punti e 4 assist,Valanciunas 9 punti e 9 rimbalzi,Vasquez 9 punti e 3 rimbalzi,Patterson 8 punti e 3 rimbalzi.

Deron Williams che cade rovinosamente dopo un'entrata in area,lascia con il fiato sospeso tutto il Barclays Center che pensa subito all'ennesimo infortunio alle fragili caviglie del numero 8.Ma Williams decide di rimanere in campo e ne mette 23 in 38 minuti conducendo i Nets alla vittoria 97-83 che pareggia di nuovo la serie con i Toronto Raptors e manda tutto a domenica notte all'Air Canada Centre per gara 7.

"Stasera ha dimostrato di avere la determinazione e la leadership giusta,e questo è quello che ha fatto per noi stasera",dice il coach di Brooklyn,Jason Kidd.Williams vince il confronto con Kyle Lowry.

La serie tra Nets e Raptors diventa la quarta,in questo primo turno di playoffs,ad arrivare ad una partita dove si vince o si va a casa.I campioni dell'Atlantic Division proveranno a chiudere definitivamente la pratica ma i Nets hanno ancora molto da dimostrare.

Ma tutto questo non sarà possibile senza Deron Williams,che ha segnato almeno 20 punti in tutte e tre le vittorie dei Nets.

"Conosco me stesso,devo essere più aggressivo dopo le ultime due sconfitte",dice Williams che nel dopogara sale zoppicando in sala stampa.
DeMar Derozan segna 28 punti per Toronto,che proverà a vincere una serie da 7 partite per la prima volta nella storia della franchigia.Lowry segna 4 su 16 dal campo con 11 punti finali dopo che in gara 5 ne aveva messi ben 36.

Joe Johnson mette 17 punti e Kevin Garnett 13 per i Nets,che si giocheranno tutto in gara 7 per la seconda stagione consecutiva.Dopo aver fatto registrare il record di frachigia per punti segnati in un solo quarto di una gara di playoffs (44 in gara 5),I Nets segnano 11 dei loro iniziali 15 tiri e finiscono il primo quarto con 34 punti realizzati.

I Nets stanno guidando la gara quando Williams cade dopo un'entrata a due minuti dalla fine del primo tempo.Il numero 8 si consulta con Kidd e decide di rimanere in campo,segna 1 su 2 ai liberi e mette una tripla dall'angolo seguita da un canestro di Anderson che mette il risultato sul 68-43 per i padroni di casa.Il vantaggio è ancora di 22 punti all'inizio dell'ultimo quarto quando i Raptors recuperano con un parziale di 11-0.Ma Brooklyn risponde con un controparziale di 18-5 che decide la gara.

Il fattore x della gara sono stati i punti segnati all'interno del pitturato 48 per Brooklyn,32 per Toronto.I Nets attaccano molto bene dall'inizio e si creano il giusto vantaggio per tenere lontani gli avversari nonostante il recupero nell'ultimo periodo.