Nba: Boston, la festa è qui! Indiana prova a seguirla. Gli highlights della notte

Soltanto tre le partite giocatesi nella notte Nba, ma tutte e tre decisive per un posizionamento ai playoff. I celtics, certi del loro settimo posto, vincono anche in casa contro Toronto, festeggiando al meglio la qualificazione. Indiana in un finale thrilling, ed all'overtime, si sbarazza dei Wizards e continua a sperare. I Clippers espugnano Phoenix e chiudono la stagione a 55 vittorie.

Nba: Boston, la festa è qui! Indiana prova a seguirla. Gli highlights della notte
Nba: Boston vola ai playoff, Indiana prova a seguirla. Gli highlights della notte

Serata di festa al Td Garden di Boston. Una delle tre gare della nottata Nba si gioca nel sacro tempio dei Celtics, dove si torna a festeggiare dopo un periodo buio. Stevens ed i suoi sono riusciti in una mezza impresa sportiva: guadagnarsi l'accesso ai playoff e, con la vittoria di stanotte sui Raptors (ai quali non sono bastati sette uomini in doppia cifra), chiudere anche il discorso settimo posto (se la vedranno con i Cavaliers di LeBron). Altra gara decisiva, in termini questa volta di conquista dell'ottavo posto (l'ultimo per la griglia playoff), si giocava alla Bankers Fieldhouse di Indianapolis. Indiana, dopo una battaglia contro i Washington Wizards, è riuscita a spuntarla dopo due overtime, grazie ai canestri di Hill e Cj Miles (24 e 25 personali), e ad un jumper di Hibbert da 6 metri e mezzo abbastanza insensato. Nell'ultima gara, in scena a Phoenix, della stagione dei Los Angeles Clippers, la squadra di Rivers riesce a portare a casa un importante vittoria in ottica piazzamento ad Ovest: grazie a questo successo la stazione dei Clippers si chiude con un discreto 55-27, che momentaneamente vale il secondo posto, in attesa delle partite di Spurs e Houston. 

Ecco adesso i video delle gare della notte: 

Boston Celtics - Toronto Raptors 95-93

Indiana Pacers - Washington Wizards 99-95 (dopo 2ot)

Phoenix Suns - Los Angeles Clippers 101-112

Queste le due classifiche aggiornate: 

Ecco infine, le gare di questa notte che decreteranno la griglia playoff: 

15 Aprile (14 gare)

Toronto Raptors - Charlotte Bobcats

Chicago Bulls - Atlanta Hawks 

Dallas Mavericks - Portland Trail Blazers 

Houston Rockets - Utah Jazz

Milwaukee Bucks - Boston Celtics

Minnesota Timberwolves - Oklahoma City Thunder

New Orleans Pelicans - San Antonio Spurs 

Brooklyn Nets - Orlando Magic

Cleveland Cavaliers - Washington Wizards 

New York Knicks - Detroit Pistons 

Philadelphia 76ers - Miami Heat

Memphis Grizzlies - Indiana Pacers 

Golden State Warriors - Denver Nuggets 

Los Angeles Lakers - Sacramento Kings

(in grassetto le sfide che decideranno l'ottava piazza nella Eastern e nella Western Conference)

Ricordate, stay tuned, stay Vavel.