Gli Hawks decollano in Gara-1 e sconfiggono Brooklyn

Atlanta parte bene e si porta subito avanti nella serie contro i Nets, Kyle Korver ne fa 21 d'esperienza.

Gli Hawks decollano in Gara-1 e sconfiggono Brooklyn
Brooklyn Nets
92 99
Atlanta Hawks
Brooklyn Nets: Jonhson 17 punti e 6 rimbalzi-Lopez 17 punti e 14 rimbalzi-Young 15 punti e 10 rimbalzi-Williams 13 punti e 4 assist-Jack 13 punti.
Atlanta Hawks: Korver 21 punti e 7 rimbalzi-Carroll 17 punti e 8 rimbalzi-Teague 17 punti-Schroder 13 punti-Horford 10 punti e 10 rimbalzi.

Primo test per la squadra con il miglior record della Eastern Conference, Atlanta sul parquet amico della Philips Arena si porta avanti 1-0 nella serie contro i Brooklyn Nets. Kyle Korver guida la ciurma con 21 punti, faticano i due lunghi, Al Horford si infortuna ad un dito e finisce la partita con una fasciatura improvvisata mentre Paul Millsap ,di ritorno da uno stiramento della spalla destra, segna solo 6 punti con 2 su 11 dal campo. Bene invece Jeff Teague e DeMarre Carroll con 17 punti a testa.

"Sarà difficile passare," dice Millsap. "Questi sono i playoffs, bisogna lottare e giocare duro per uscirne vincitori."

Gli Hawks rimangono avanti per quasi tutta partita, arrivando anche a 16 lunghezze di distacco, i Nets recuperano in parte ma le 5 triple di Korver a 3 minuti della fine tagliano le gambe alla squadra ospite. Brooklyn si porta sul 93-89 ma Jeff Teague realizza il floater che ricaccia indietro i Nets a 1:19 dal termine. 

Brooklyn ,entrata nei playoffs per il rotto della cuffia, ha totalizzato 22 vittorie in meno dei rivali. Nonostante questo con Joe Johnson e Brook Lopez, 17 punti ciascuno, il confronto non è sembrato del tutto impari di fronte ad una squadra che in regular season li ha battuti 4-0 e ha guadagnato il primo posto nella conference, non succedeva dal 1994. Atlanta non ha faticato a chiudere la regular season dopo una serie di 19 partite vinte di fila. Questo ha permesso ai giocatori di "riposare" e poter impostare la gara sulla corsa e la transizione.

"Questa ha l'aria di essere una serie molto difficile," dice Joe Johnson. "Questa è solo la prima. Dobbiamo riuscire a portarci in vantaggio e lasciarli indietro."

Le due squadre si ritroveranno Mercoledì notte sempre alla Philips Arena di Atlanta, prima che la serie si sposti in quel di Brooklyn.