Gli Atlanta Hawks vincono a Verizon Center e rimettono la serie in parità

Buona vittoria per gli Atlanta Hawks, che sul campo dei Washington Wizards portano la serie sul 2-2, grazie ad un gran primo tempo e a una gestione ottimale della partita al rientro dagli spogliatoi.

Gli Atlanta Hawks vincono a Verizon Center e rimettono la serie in parità
Atlanta Hawks
106 101
Washington Wizards

​Dopo il buzzer beater di Paul Pierce in gara 3, gli Atlanta Hawks rialzano la testa e tornano a giocare il proprio basket. La serie, dunque, torna sul 2 pari, ma adesso l'inerzia è tutta a favore di Teague e compagni, che nella gara del Verizon Center hanno chiuso in vantaggio di 10 punti (65-55) il primo tempo, permettendosi, così, di gestire risultato ed energie al rientro dall'intervallo lungo.

Su tutti brilla la prestazione di Jeff Teague, autore di 26 punti (9/20 dal campo) ed 8 assist.

A Washington, invece, non basta la buona prestazione di Bradley Beal, che fa registrare 34 punti (11/25 dal campo), per evitare la sconfitta. Tutto dipenderà dalle condizioni fisiche di John Wall, che è mancato tremendamente alla squadra della capitale.