NBA: San Antonio a valanga su Dallas, ok Denver e Houston

Partita praticamente perfetta per gli Spurs che dominano in lungo e in largo contro Nowitzki e compagni. Bella vittoria per i Nuggets (23 per Gallinari) su Indiana, mentre i Rockets passeggiano sui Lakers.

NBA: San Antonio a valanga su Dallas, ok Denver e Houston
NBA: San Antonio a valanga su Dallas, ok Denver e Houston

Successo larghissimo per i San Antonio Spurs che proseguono la propria imbattibilità casalinga a spese dei Dallas Mavericks, e anche per gli Houston Rockets che superano come da pronostico i Los Angeles Lakers. E poi ci sono i Denver Nuggets che hanno la meglio sugli Indiana Pacers al termine di un quarto periodo clamoroso di Gallinari e compagni.

SAN ANTONIO SPURS-DALLAS MAVERICKS 112-83

Serata praticamente perfetta per i San Antonio Spurs, i quali ottengono la vittoria numero 24 su altrettante partite giocate all'AT&T Center, sconfiggendo in maniera clamorosamente netta i Dallas Mavericks. Prestazione stellare per gli uomini di coach Popovych, con il solito attacco ben distribuito e giocatori che non hanno preso parte al match con un minutaggio altissimo: solo Leonard e Green hanno sfiorato la mezz'ora di gioco. La palma di migliore in campo va a LaMarcus Aldridge, che realizza 23 punti e strappa 7 rimbalzi, in una serata in cui Tim Duncan e Tony Parker non segnano dal campo. Il break decisivo arriva nella fascia centrale dell'incontro, con un doppio 32-20 con cui gli Spurs chiudono sia il secondo che il terzo periodo. Per i Mavericks, vanno in doppia cifra solo Dwight Powell e Wesley Matthews, mentre Nowitzki vive una serata pessima, con 4 punti e un rivedibile 2/10 dal campo.

San Antonio Spurs - Punti: Aldridge 23, Diaw 16, Leonard 15. Rimbalzi: Aldridge e Green 7. Assist: Parker 7, West 4.

Dallas Mavericks - Punti: Powell 15, Matthews 12. Rimbalzi: McGee 10, Pachulia 7. Assist: Barea 4.

DENVER NUGGETS-INDIANA PACERS 129-126

La sfida del Pepsi Center si trasforma in un film thrilling, con i Denver Nuggets che riescono ad avere la meglio sugli Indiana Pacers grazie alle giocate clamorose di un Will Barton scatenato nel finale. Il jump shot del giocatore dei Nuggets vale il pareggio a 52 secondi dalla fine, seguito dalla tripla di Foye e da un'altra giocata importante dello stesso Barton, gelido dalla lunetta. Il tutto al termine di un quarto periodo chiuso sul 45-35 dai padroni di casa, che trovano 23 importantissimi punti da Danilo Gallinari: l'azzurro chiude con 6/11 dal campo e dieci liberi a segno su altrettanti tentativi in 23 minuti di gioco. 21 i punti del già citato Barton, mentre gioca una gran gara anche Gary Harris, con 20 punti. Dall'altra parte, l'assenza last minute di George Hill si rivela decisiva, visto che il suo sostituto in quintetto, Glenn Robinson, non si rivela all'altezza. Prestazione fantastica per Myles Turner, che segna 25 punti con due soli errori dal campo, mentre non bastano neanche i 24 di Monta Ellis.

Denver Nuggets - Punti: Gallinari 23, Barton 21, Harris 20. Rimbalzi: Faried 9, Barton 6. Assist: Mudiay 6.

Indiana Pacers - Punti: Turner 25, Ellis 24, George 19. Rimbalzi: Turner 7, Hill 6. Assist: Young 7, Ellis e George 5.

LOS ANGELES LAKERS-HOUSTON ROCKETS 95-112

Vittoria comoda, come da pronostico, per gli Houston Rockets, i quali espugnano lo Staples Center e infliggono l'ennesima lezione stagionale ai Los Angeles Lakers. È stata soprattutto la notte di James Harden, il quale ha voluto riservare il proprio personale tributo a Kobe Bryant con una prestazione stellare al tiro: 10/17 dal campo e 4/7 da tre punti per 31 punti totali, ai quali si aggiungono 5 assist. Buon ritorno da ex nella città degli angeli per Dwight Howard, che realizza 14 punti e tira giù 15 rimbalzi, così come Clint Capela che realizza 14 punti e cattura 11 rimbalzi. Dall'altra parte, a proposito di Kobe, la prestazione del numero 24 non è esattamente esaltante: battezzato dall'altro grande ex della sfida, Trevor Ariza, Bryant chiude con 5 punti e 9 assist in 24 minuti di gara. Lou Williams chiude a quota 20 punti, Clarkson si ferma a 16.

Los Angeles Lakers - Punti: Williams 20, Clarkson 16, Randle e Russell 12. Rimbalzi: Randle 11, Kelly 9. Assist: Bryant 9, Russell 5.

Houston Rockets - Punti: Harden 31, Howard e Capela 14. Rimbalzi: Howard 15, Capela 11. Assist: Lawson e Harden 5.