NBA Night: Kobe ultima partita in Oregon, il nuovo volto Cavaliers ospita i Bulls

Otto le partite che andranno in scena stanotte. I Cavaliers affrontano i Bulls, rematch dell'opening day. Kobe ultima partita a Portland,Pacers ancora in California. Porzingins sfida Kaminsky. Rinviata per neve Jazz-Wizards

NBA Night: Kobe ultima partita in Oregon, il nuovo volto Cavaliers ospita i Bulls
NBA Night: Kobe ultima partita in Oregon, il nuovo volto Cavaliers ospita i Bulls

Otto le partite che verranno giocate stanotte su nove totali, visto che Jazz-Wizards è stata rinviata causa tempesta di neve che sta imperversando sulla capitale statinitense.

Quindi la prima palla a due della notte sarà alle 01:00 fra Hornets e Knicks in North Carolina. Allo stesso orario via alla partita fra Bucks e Pelicans a New Orleans. Pelicans privi di Dante Cunningham, pezzo importante dalla panchina. Alle 02:00 si rinnova la sfida fra Marc Gasol e il rookie Karl-Anthony Towns sotto i canestri del Target Center di Minneapolis. Grizzlies che, con una vittoria, potrebbero raggiungere le 5 vittorie di fila.

Big Match (ore 02:30) alla Quicken Loans Arena di Cleveland, dove arrivano i Bulls, reduci, però, da due sconfitte consecutive. I Cavaliers sfoggeranno, per il prima volta, il nuovo volto che gli sta dando Tyronn Lue, nuovo headcoach della franchigia dell'Ohio dopo il licenziamento, ieri, di David Blatt, definito troppo succube alla figura di LeBron James. Gli Hawks, dopo la sconfitta contro i Kings a Sacramento, volano in Arizona per giocare, ore 03:00, contro i Suns, con sei sconfitte consecutive dietro. Paul Millsap non parteciperà all'incontro causa lutto familiare.

Pistons a Denver (ore 03:30) per continuare a vincere (3 vittorie nelle ultime 5 gare). Nuggets in striscia negativa, non trovando la vittoria da due partite, dopo l'impresa contro i Warriors. Ultime due partite 04:30. I Pacers rimangono in California e arrivano SleepTrain Arena di Sacramento per tentare di battere i Kings, dopo la sconfitta di ieri notte contro i Warriors ad Oakland. I Lakers, dopo aver perso ieri a Los Angeles contro gli Spurs, volano a Portland, in corsa per l'ottavo posto in conference. Ultima partita di Kobe Bryant in Oregon.