Verizon Slam Dunk Contest: Zach LaVine pronto a difendere il titolo

E' tempo di schiacciate all'All Stars Game di Toronto. Ecco una presentazione dei partecipanti

Verizon Slam Dunk Contest: Zach LaVine pronto a difendere il titolo
Verizon Slam Dunk Contest: Zach LaVine pronto a difendere il titolo

Eccoci arrivati all’All Stars Saturday e quindi al Verizon Slam Dunk Contenst, forse l’evento più spettacolare del weekend delle stelle.


Come ogni anno, dal 1984, anno della prima edizione dell’evento vinta da Larry Nance, saranno quattro gli sfidanti che parteciperanno alla competizione. Che ha messo in scena le doti volanti di gente come Micheal Jordan e Dominque Wilkins, entrambi usciti vincitori per ben due volte, o Nate Robinson, unico vincitore di tre contest. Senza scordarsi che questo evento ha consacrato Vince Carter come miglior schiacciatore di sempre nell’edizione del 2000, indimenticabile la “360° Windmill” che ammutolì tutta Oakland.


I quattro partecipanti di quest’anno sono Aaron Gordon (Orlando Magic), Zach LaVine (campione uscente, Minnesota Timberwolves), Will Barton (Denver Nuggets) e Andre Drummond (Detroit Pistons). Questi si dovranno affrontare in tre turni, di cui l’ultimo eleggerà il campione fra i due finalisti rimasti. Per ogni schiacciata c’è un massimo di 50 punti, 10 per ogni giudice (tra cui c’è Julius Erving “Dr.J”, vincitore del primo vero contenst nel 1976, organizzato dalla ABA, precedente nome della NBA). Per ogni turno, tranne il primo, i giocatori con meno punti saranno eliminati. Prepariamoci ad assistere le migliori schiacciate della Lega, che lo spettacolo abbia inizio!