Taco Bell Skills Challange e Foot Locker 3Point Contest: Curry per la doppietta, Bosh grande assente

Altri due eventi nell'All Stars Saturday. La gara dei  punti e lo Skills Challenge, con Bosh grande assente. Curry mette nel mirino la doppietta

Taco Bell Skills Challange e Foot Locker 3Point Contest: Curry per la doppietta, Bosh grande assente
Taco Bell Skills Challange e Foot Locker 3Point Contest: Curry per la doppietta, Bosh grande assente

Altri due eventi in questo sabato delle stelle. Si inizia alle 02:30 con il primo evento, il Taco Bell Skills Challenge. Entrato nel programma del weekend nel 2003, lo Skills Challenge consiste in un percorso ad ostacoli che ogni atleta dovrà compiere nel minor numero di secondi. Tra i partecipanti di quest’anno, oltre al vincitore dell’anno scorso Patrick Beverly (Houston Rockets), ci saranno ben quattro lunghi: DeMarcus Cousins (Sacramento Kings), il rookie Karl-Anthony Towns (Minnesota Timberwolves), Draymond Green (Golden State Warriors) e Anthony Davis (New Orleans Pelicans). A completare il gruppo di otto partecipanti ci saranno Isaiah Thomas (Boston Celtics), C.J. McCollum (Portland Trail Blazers) e Jordan Clarkson (Los Angeles Lakers).

Subito dopo lo Skills Challenge inizia il Foot Locker 3Point Contest. Prima apparizione dell’evento nel weekend delle stelle è stata nel 1986, vinta da Larry Bird (che poi vinse le due successive). Altri vincitori della gara sono stati Jeff Hornacek (due edizioni di fila), Peja Stojacovic (2002, 2003) e il nostro Marco Belinelli nel 2014.
I partecipanti di quest’anno sono otto: Stephen Curry (vincitore dell’anno scorso, Golden State Warriors), C.J. McCollum (rimpiazza Chris Bosh, Portland Trail Blazers), J.J. Redick (Los Angeles Clippers), il rookie Devin Booker (Phoenix Suns), Klay Thompson (Golden State Warriors), Kyle Lowry (Toronto Raptors), Khris Middleton (Milwaukee Bucks) e James Harden (Houston Rockets).