NBA, i Warriors tornano a vincere. Successo anche per Memphis

Golden State torna a vincere dopo la sconfitta contro San Antonio, battendo i Minnesota Timberwolves. Vittoria anche per i Grizzlies, che vincono contro i Suns sempre più di Devin Booker

NBA, i Warriors tornano a vincere. Successo anche per Memphis
NBA, i Warriors tornano a vincere. Vittoria anche per Memphis

Golden State Warriors – Minnesota Timberwolves 109 – 105

Vittoria più complicata del previsto per i Warriors: contro Minnesota, Curry continua a litigare con il canestro, sebbene i punti alla fine siano 19. Bene invece Klay Thompson, 5 triple segnate su altrettanti tentativi, e Draymond Green, che chiude con 24 punti. Bastano questi tre a Kerr per avere comunque la meglio sui T-Wolves, che hanno 25 punti da Wiggins, la doppia doppia da 24 e 11 rimbalzi da Towns, 19 punti da LaVine e 20 punti con 11 assist da Rubio. I fantastici 4 di Minneapolis ci hanno dunque provato alla fine, senza però riuscirci.

Memphis Grizzlies – Phoenix Suns 103 – 97

Bella prova da parte degli uomini di David Joerger che, senza troppi patemi, battono i Phoenix Suns. Per i Grizzlies, 5 uomini in doppia cifra, guidati ancora da Lance Stephenson: l'ex Clipper raggiunge quota 16, Randolph a 14 con 13 rimbalzi, Barnes a 12, così come Allen e Farmar. Per i Suns, il top scorer è ancora Booker, 18 punti, seguito da Tucker, 15. Doppia cifra anche per Knight, Leur e Teletovic: 13 punti per i primi due, 10 per il bosniaco.