NBA, Garnett si ritira ufficialmente? Bosh pronto al rientro

L'ex giocatore dei Celtics sta cercando l'accordo per il buyout con i T-Wolves per chiudere definitivamente la sua carriera. Il centro di Miami invece, giocherà il training camp con la squadra

NBA, Garnett si ritira ufficialmente? Bosh pronto al rientro
NBA, Garnett si ritira ufficialmente? Bosh pronto al rientro

Kevin Garnett non giocherà la prossima stagione. Il giocatore campione NBA con i Celtics nel 2009 ha infatti deciso di chiudere la propria carriera definitivamente, cominciando le trattative per l'uscita dal proprio contratto con i Minnesota Timberwolves.

Nonostante dunque le tante voci che lo volevano di nuovo in campo il prossimo anno, KG ha deciso di terminare la propria carriera. A 40 anni così, Garnett termina al ventesimo posto della calssifica dei migliori marcatori NBA, nono in quella dei rimbalzi e diciassettesimo in quella delle stoppate. 

Per uno che lascia, c'è ne anche uno che torna: Chris Bosh ha ricevuto l'ok dai medici per tornare a giocare con gli Heat. Dopo la lunga attesa, legata al problema di coagulazione del sangue dell'ex Raptors, i medici di Miami hanno dichiarato il giocatore utilizzabile, anche se per un breve periodo. 

Bosh quindi potrà partecipare al training camp e, alla fine di questo, dovrà nuovamente ricevere l'ok dai medici che, stando a quanto ha detto lui stesso nel suo documentario The Uninterrupted, avevano dichiarato la sua carriera finita lo scorso febbraio. 

CB, a questo punto, proverà a giocarsi le sue carte nella speranza di poter tornare a giocare. Speranza che nutre non soltanto lui, ma anche i tifosi e la dirigenza di Miami.