NBA, Golden State vince ai supplementari. I Suns superano i Mavs

I Warriors vincono di un punto una partita molto bella finita ai supplementari contro i Nuggets. Lo stesso fa Phoenix, che batte Dallas con una bella prova di squadra

NBA, Golden State vince ai supplementari. I Suns superano i Mavs
NBA, Golden State vince ai supplementari. I Suns superano i Mavs

Golden State Warriors – Denver Nuggets 129 – 128

Partita entusiasmante tra Warriors e Nuggets: le due squadre si sono affrontate alla pari, arrivando fino l’over time. A vincere è poi stata la squadra di Steve Kerr, che oltre ai soliti Curry, Durant e Thompson, deve fortemente ringraziare il rookie Patrick McCaw, che in 27 minuti mette a segno 18 punti, con 6-10 da 2 e un pazzesco 4-6 da 3.

Tra le file di Denver, grande prova del nostro Danilo Gallinari, che segna 19 punti in 27 minuti, con un surreale 7-8 da 2 e 4-4 da 3. Bene anche Jamell Stokes, che realizza 16 punti in 12 minuti uscendo dalla panchina, con 5 tiri segnati su altrettanti tentativi.

Dallas Mavericks – Phoenix Suns 107 – 112

Bella vittoria dei Suns sui Mavericks. La franchigia dell’Arizona porta in doppia cifra tutto il quintetto, con Eric Bledsoe e Marquese Chriss che guardano tutti dall’alto verso il basso con 17 punti.

Dall’altro lato, bene Deron Williams, che segna 17 punti, e Jonathan Gibson, che in uscita dalla panchina ne mette 13. Doppia cifra anche per Dirk Nowitzki, che realizza 10 punti ma con brutte percentuali al tiro: 4-13 da due e nessun tentativo da oltre l’arco.