NBA Preseason 2016 - Lakers sconfitti dai Suns. Warriors ok a Portland con Curry e Durant

63 punti del duo di coach Kerr permette a Golden State di chiudere la preseason con sei vittorie ed una sola sconfitta: decisivo il terzo quarto dove i Warriors scappano nel punteggio.

NBA Preseason 2016 - Lakers sconfitti dai Suns. Warriors ok a Portland con Curry e Durant
NBA Preseason 2016 - Lakers sconfitti dai Suns. Warriors ok a Portland con Curry e Durant

Ultima nottata di preseason 2016, con il tip-off della regular season di martedì sera oramai alle porte. Sette partite nella notte statunitense, due delle quali hanno visto i Phoenix Suns di Devin Booker avere la meglio nel finale sui Lakers di D'Angelo Russell, mentre i Golden State Warriors hanno sfruttato la prima grande nottata del duo Curry&Durant per avere la meglio di Portland alla Oracle Arena. 

Phoenix Suns - Los Angeles Lakers 98-94

Bella ed equilibrata la sfida andata in scena all'Honda Center. I Lakers inseguono i Suns di Booker e Len per tutta la gara, restando a contatto grazie ai canestri di Young e Clarkson. Nel finale, con Phoenix avanti anche di 10, Randle e Russell prendono in mano la squadra, provando nell'ultimo chilometro il clamoroso sorpasso. E' la tripla di uno splendido Dudley (11 per lui) a mettere la parola fine alla contesa e alle speranze di rimonta gialloviola. Saldo negativo (2-6) per i Lakers, mentre Phoenix chiude con quattro vittorie in sei gare.      

Golden State Warriors - Portland Trail Blazers 106-97

Nonostante la partenza lanciata di Lillard e compagni (22-6) nel primo quarto, sono Stephen Curry e Kevin Durant a ribaltare la contesa portandosi avanti di un solo punto all'intervallo lungo. Portland sbaglia molto in avvio di ripresa, concedendo al trentacinque di approfittare della transizione per mettere a referto ben 14 punti nel solo terzo quarto. L'allungo è servito ed è definitivo: il parziale è di 33-16 dal quale i Blazers si rialzeranno ma non riuscendo a tornare a contatto nel punteggio fino alla sirena finale. Portland chiude 4-3 in prestagione (McCollum 16, Lillard 20, Leonard 12), mentre i Warriors perdono una sola gara su sette.