NBA, Toronto e Denver iniziano con una vittoria

La franchigia canadese batte i Pistons grazie ai 40 punti di DeRozan e ai 32 del rientrante Valanciunas. I Pelicans perdono in casa con Denver, nonostante i 50 di Davis

NBA, Toronto e Denver iniziano con una vittoria
NBA, Toronto e Denver iniziano con una vittoria

All'Air Canada Centre, i Toronto Raptors iniziano la nuova stagione battendo i Detroit Pistons con il punteggio di 109-91. Grandissimo DeRozan, autore di 40 punti con 17/27 dal campo, 32 con 11 rimbalzi di Valanciunas. Per Detroit bella prestazione di Tobias Harris e Morris (rispettivamente 22  e 17 punti).

A New Orleans, invece, cadono i Pelicans, superati dai Nuggets nonostante la prova incredibile di Anthony Davis, autore di 50 punti, 16 rimbalzi, 7 palle rubate e 4 stoppate. Per la franchigia del Colorado bene Nurkic (23 e 9 rimbalzi) e Barton (22 punti), mentre Gallinari ne fa 15 con 5/11 al tiro.

TORONTO RAPTORS-DETROIT PISTONS 109-91
La partita inizia con Tobias Harris in grande spolvero per gli ospiti, mentre per i Raptors Valanciunas domina sotto i tabelloni, guadagnandosi diversi viaggi in lunetta, con Drummond che in difesa soffre davvero molto. Alla fine del primo quarto Toronto - che ottiene un ottimo contributo a rimbalzo anche da Siakam -  è già sopra di 10 lunghezze, punteggio che di fatto rimane invariato fino alla fine del periodo successivo (nonostante gli ospiti all'inizio si portino a -4). Lowry non sembra essere in giornata, mentre il lungo lituano e DeRozan sono incontrastabili, con Caldwell-Pope e Smith che appaiono disarmati in fase difensiva. Il secondo tempo inizia con Drummond e Morris che tentano di attaccare il ferro, ma le percentuali dal campo della squadra di Stan Van Gundy sono pessime - 35/84 dal campo e 4/22 da 3 punti a fine partita - non riuscendo così ad approfittare della brutta giornata al tiro dalla distanza dei Raptors (3/18), soprattutto per Lowry, che chiuderà con 10 punti e 3/13 dal campo. L'ultima frazione di gioco inizia con Toronto avanti 86-71; Leuer cerca di scuotere i suoi, riportandoli sotto di 10 ad 8 minuti dalla fine, ma Drummond continua a perdere diversi palloni in attacco, col canestro di Valanciunas del 103-87 a 2'57" dal termine che chiude definitivamente i giochi.

TORONTO RAPTORS (1-0). Punti: DeRozan 40, Valanciunas 32, Lowry 10. Rimbalzi: Valanciunas 11, Siakam 9. Assist: Lowry 8.
DETROIT PISTONS (0-1). Punti: Harris 22, Morris 17, Drummond 16. Rimbalzi: Morris 9, Drummond 6. Assist: Smith 7.

NEW ORLEANS PELICANS-DENVER NUGGETS 102-107
La gara inizia con Anthony Davis che spiega pallacanestro offensiva, segnando da tutte le posizioni, mentre per Denver partono alla grande Jokic e Mudiay, con la franchigia del Colorado che domina soprattutto a rimbalzo in difesa. A metà secondo quarto Jameer Nelson e Jurkic scavano un solco tra le due squadre in favore di Denver, che a 5 minuti dal secondo riposo va avanti di 12 lunghezze, mantenendo il vantaggio fino a ad inizio terzo quarto, quando Anthony Davis con 5 punti consecutivi fa tornare i Pelicans sotto di 5, ma una tripla di Gallinari e 4 punti di Barton rimettono subito le cose a posto. Terrence Jones mette a segno la schiacciata del -6 all'inizio del quarto periodo (87-81), con New Orleans che riesce a tenere botta nei minuti successivi, portandosi sotto di 4 punti con un layup di Frazier a 4'09" dalla fine della partita. Davis ne mette altri 4 per il 102-100 ad un minuto dalla sirena. Mudiay fa 1/2 ai liberi, ma il prodotto di Kentucky perde una sanguinossima palla a 18 secondi dalla fine. Mudiay viene rispedito in lunetta per il +5, mettendo così la parola fine alla partita. Male entrambe le squadre dall'arco (8/24 per Denver, 3/19 per NO), con gli ospiti che però dominano sotto canestro (58 rimbalzi a 34), senza contare i punti nati da palle perse, che segnano un +15 per la squadra del nostro Gallinari, autore quest'oggi di una prestazione in chiaroscuro.

NEW ORLEANS PELICANS (1-0). Punti: Davis 50, Frazier 15, Moore 10. Rimbalzi: Davis 16. Assist: Frazier 11. Stoppate: Davis 4.
DENVER NUGGETS (1-0). Punti: Jokic 23, Barton 22, Gallinari 15. Rimbalzi: Barton 9, Mudiay 7, Jokic 9.