NBA, gli Hawks non steccano la prima: battuti gli Wizards

La squadra di Budenholzer vince la prima partita della stagione battendo Washington. Bene Millsap e Howard, Wall spara a salve

NBA, gli Hawks non steccano la prima: battuti gli Wizards
NBA, gli Hawks non steccano la prima: battuti gli Wizards

Washington Wizards - Atlanta Hawks 99 - 114 

Non steccano la prima uscita gli Altanta Hawks: alla Philips Arena, la squadra di Mike Budenholzer gioca un’ottima opening night contro i Washington Wizards.

C’è da dire che anche gli stessi Wizards si mostrano all'altezza nella prima trasferta stagionale, rimanendo in partita per tre interi quarti. Nei primi 36 minuti infatti c’è sempre molto equilibrio tra le due squadre, con la partita che si decide negli ultimi 12 minuti. E proprio in questi, è la formazione di casa ad avere nettamente la meglio: il parziale finale recita 33 punti a 19 in favore degli Hawks, che vincono così 114 – 99.

Tra i giocatori di Atlanta, ottima prova di Paul Millsap, che ne mette a referto 28. Bene anche Tim Hardaway jr, che, in uscita dalla panchina, segna 21 punti. Buon esordio per Dwight Howard: l’ex giocatore di Houston e Los Angeles mette a referto 11 punti, accompagnati però da ben 19 rimbalzi.

Dalla parte di Washington, il top scorer è Markiff Morris, che segna 22 punti. John Wall mette a referto una doppia doppia da 12 punti e 10 assist, ma tira con percentuali bassissime: appena 3 tiri realizzati su 15 tentativi.