NBA, il programma della notte: Anthony Davis in casa degli Spurs, Cleveland ospita i Magic

Il calendario racconta di nove gare, tanto equilibrio, ma altrettante risposte e conferme.

NBA, il programma della notte: Anthony Davis in casa degli Spurs, Cleveland ospita i Magic
Fonte immagine: Air Alamo

I grandi numeri stanno tenendo banco nella prima settimana di NBA versione 2016/17, notte dopo notte le prestazioni monstre delle superstar spalancano bocche in continuazione: tra gli altri, c'è anche un Anthony Davis che sembra aver raggiunto un livello mai toccato in precedenza nei suoi anni di militanza nei Pelicans. Dopo quasi 100 punti in due partite, the eyebrow va a fare visita ai San Antonio Spurs, reduci da due vittorie nelle prime due gare, in una delle nove sfide in programma nella serata statunitense.

Oltre a quella dei neroargento, l'altra gara di cartello è quella che vede (di nuovo) in campo Cleveland: impegno teoricamente piuttosto agevole - sicuramente più della trasferta in Canada contro i Raptors della scorsa notte - contro gli Orlando Magic. Sempre ad est, sguardo nell'Illinois, dove i Chicago Bulls cercano conferme contro gli Indiana Pacers dopo aver battuto i Boston Celtics. Proprio i ragazzi di Brad Stevens volano in casa di Michael Jordan per affrontare i suoi Charlotte Hornets, imbattuti nelle prime due uscite.

Altri due incontri tutti interni alla Eastern Conference sono quelli tra Atlanta e Philadelphia e tra Milwaukee e Brooklyn: la prima sfida attira l'attenzione per la presenza di un Joel Embiid che ha cominciato alla grande la stagione, ma allo stesso tempo deve confermarsi, soprattutto dal punto di vista fisico, essendo l'aspetto tecnico poco in discussione. Bucks-Nets è invece il derby di Jason Kidd, che per allenare i ragazzi del Wisconsin ha abbandonato proprio i nerobianchi. Spazio anche agli altri di New York, i Knicks, impegnati al Garden contro Memphis.

La nottata si chiude come sempre sulla costa ovest. I Denver Nuggets di Gallinari attendono Lillard e i Blazers per confermare la vittoria dell'esordio contro New Orleans, mentre l'ultima partita a prendere il via è quella tra Minnesota e Sacramento.

IL PROGRAMMA DELLA NOTTE

0.30 Philadelphia - Atlanta
1.00 Charlotte - Boston
1.30 New York - Memphis
1.30 Cleveland - Orlando
2.00 Chicago - Indiana
2.00 Milwaukee - Brooklyn
2.00 San Antonio - New Orleans
3.00 Denver - Portland
4.30 Sacramento - Minnesota