NBA - Ruggito Pelicans, Brooklyn k.o nel finale

New Orleans continua il saccheggio di New York. Dopo aver violato il Madison Square Garden, espugna anche il Barclays Center (95-104).

NBA - Ruggito Pelicans, Brooklyn k.o nel finale
Tyreke Evans lanciato a canestro

BROOKLYN NETS - NEW ORLEANS PELICANS 95-104

La "Grande Mela" si trasforma in talismano per i New Orleans Pelicans che in pochi giorni sbancano i due palazzi della capitale, proponendosi con forza nella lotta playoff ad Ovest. Il gap dall'ottavo posto si assottiglia sempre più, i Blazers ottavi distano ormai solo un tiro di schioppo (1 partita e mezza). Senza l'uomo copertina Anthony Davis, lasciato a riposo dopo la botta subita al Garden, coach Gentry lancia nello starting five l'ex Rocket Terrence Jones, decisivo con la sua doppia doppia da 24 punti e 12 rimbalzi. 

New Orleans non risente della mancanza di "The Brow", ed in attacco dimostra ottima circolazione di palla trovando con continuità il canestro. I Nets, giocano molto in post, appoggiandosi a Brook Lopez che si carica la squadra sulle spalle non permettendo ai Pelicans di scappare via. Sotto 31-35 alla prima pausa, Brooklyn sistema la difesa, complicando la vita agli attaccanti ospiti che di fatto iniziano a sparare a salve. Trevor Booker consegna ai suoi il massimo vantaggio (56-48) ad un minuto dall'intervallo lungo, vantaggio che resisterà fino al 77-70 durante il terzo quarto inoltrato.

La scintilla, che permette all'attacco di New Orleans di accendersi, la crea Evans (miglior realizzatore di NOLA con 29 punti e 10/15 dal campo), il quale corona la rimonta dei suoi piazzando la tripla della parità a quota 84. Brooklyn nel momento "clutch" del match viene spazzata via come un fuscello nel bel mezzo di un tifone tropicale, e New Orleans va a nozze piazzando un mega parziale di 13-1 che di fatto appone la parola fine al match, vinto 104-95.

BROOKLYN NETS: Punti: B. Lopez 20, Kilpatrick 18, Harris 15; Rimbalzi: Booker 12; Assist: Hollis-Jefferson 4, Booker 4, Dinwiddie 4;

NEW ORLEANS PELICANS: Punti: Evans 29, Jones 24, Holiday 21; Rimbalzi: Jones 12; Assist: Holiday 4;