NBA - I Cavs confermano Derrick Williams con un secondo decadale ed offrono un workout a Sanders

Si muovono sul mercato anche i Cleveland Cavaliers che per ora confermano Derrick Williams ed offrono un provino a Larry Sanders che sta preparando il suo ritorno in NBA.

NBA - I Cavs confermano Derrick Williams con un secondo decadale ed offrono un workout a Sanders
NBA - I Cavs confermano Derrick Williams con un secondo decadale ed offrono un workout a Sanders

Anche i Cleveland Cavaliers di LeBron James sono attivi sul mercato. La franchigia dello stato dell'Ohio, poco fa, ha confermato Derrick Williams, seconda scelta del draft 2011, offrendogli un secondo contratto da dieci giorni. L'ala nella prima breve esperienza in maglia Cavs ha giocato quattro gare viaggiando con le medie di 9.8 punti e 3.0 rimbalzi a partita, tirando con il 60% dal campo ed il 37.5% dall'arco dei tre punti. Numeri che hanno stupito piacevolmente anche LeBron James, che ha espresso spesso i suoi pensieri positivi sull'impatto che Williams ha avuto partendo dalla panchina, valutandolo inoltre come ottimo sostituto dell'infortunato Kevin Love, che starà fermo per circa sei settimane. Giorni movimentati per Williams, a causa anche del suo agente, Rob Pelinka, storico procuratore di Kobe Bryant, che sta rinunciando a tutti i suoi clienti, per diventare General Manager dei Los Angeles Lakers.

Non solo Williams per i Cavs. Infatti Cleveland ha offerto anche un provino a Larry Sanders, che arrivato nella città dell'Ohio martedì, svolgerà un provino in serata. Sanders è lontano dai campi della NBA dalla stagione 2014-2015, quando il centro annunciò il suo ritirò. Per Cleveland, in cerca di un rim protector, oltre che ad un secondo playmaker, Sanders sembrerebbe il profilo perfetto, sebbene restino da valutare le sue condizioni fisiche. Prima del suo ritiro era uno dei migliori difensori della lega ed era capace di offrire il suo discreto contributo anche offensivamente. Nelle sue cinque stagioni in NBA, il prodotto da VCU ha viaggiato con la media di 6.5 punti, 5.8 rimbalzi e 1.8 stoppate a partita, ed inoltre è stato il secondo stoppatore più prolifico nella stagione 2012-2013.