NBA - Vittoria casalinga per i Grizzlies contro i Mavericks. Bene anche i Bucks che superano di misura i Pistons

I ventotto punti di Mike Conley guidano i Memphis Grizzlies ad una facile vittoria contro i Dallas Mavericks. Vincono anche i Milwaukee Bucks, che grazie ai ventotto punti di Giannis Antetokounmpo, superano di misura i Detroit Pistons.

NBA - Vittoria casalinga per i Grizzlies contro i Mavericks. Bene anche i Bucks che superano di misura i Pistons
Dirk Nowitzki contrastato da Brendan Wright. Fonte immagine: www.westfalen-blatt.de

MEMPHIS GRIZZLIES - DALLAS MAVERICKS 99-90

I Memphis Grizzlies vincono contro i Dallas Mavericks e conquistano un posto ai playoffs nella Western Conference. Ancora una volta  a traghettare i Grizzlies alla vittoria è stato Mike Conley autore di ventotto punti. Ad aiutare Conley dal punto di vista realizzativo, ci hanno pensato Zach Randolph, ventidue punti, e Troy Daniels, ventuno punti.

Partita che non è mai stata in discussione, con Memphis che ha dominato in lungo ed in largo. Solo nell'ultimo quarto, i texani, erano riusciti ad arrivare fino al meno quattro, ma le poche energie non hanno permesso ai Mavericks di completare la rimonta. Momento positivo per i Grizzlies, che conquistano la loro settima apparizione ai playoffs NBA. Inoltre coach David Fizdale, raggiunge l'obiettivo posto dalla dirigenza a inizio stagione, ossia far partecipare ancora una volta Memphis alla post-season.

D'altra parte i Dallas Mavericks hanno gettato la spugna ed adesso sono a quattro sconfitte consecutive. A questo punto, l'unico obiettivo dei Mavs, è quello di chiudere al meglio la stagione NBA, aspettando il draft e la free agency per ricostruire.

NEXT GAME - I Memphis Grizzlies, proveranno a conquistare la terza vittoria fuori casa, in trasferta allo Staples Center, contro i Los Angeles Lakers. Mentre i Dallas Mavericks, proveranno a tornare alla vittoria, dopo quattro sconfitte consecutive, nella trasferta del Wisconsin contro i Milkwaukee Bucks del "Greek Freak", Giannis Antetokounmpo.

BOXSCORE:

MEMPHIS GRIZZLIES (42-34) - PUNTI: Conley 28, Randolph 22, Daniels 21. ASSIST: Conley 6, Carter 5, Baldwin IV 4. RIMBALZI: Randolph 12, Carter 8, Ennis III 7.

DALLAS MAVERICKS (31-44) - PUNTI: Nowitzki 13, Barea 13, Matthews 13. ASSIST: Matthews 7, Barea 5. RIMBALZI: Nowitzki 12, Noel 6, Barnes 4.

MILWAUKEE BUCKS - DETROIT PISTONS 108-105

Questi giovani Milwaukee Bucks, stanno iniziando a far paura a tutte le franchigie della NBA. Se è vero che nella notte hanno ottenuto una vittoria contro una delle squadre meno in forma della lega, i Detroit Pistons, è anche vero che a traghettare i Bucks, oltre al solito fenomeno greco, Giannis Antetokounmpo, c'è stata anche la prova eccezionale del rookie Thon Maker.

Il sudanese è stato autore di una prova da ventitre punti, con 9-12 dal campo e 4-7 da tre. A cui, oltre ai ventotto punti di Antetokounmpo, si sono andati ad aggiungere anche i venticinque punti di Khris Middleton, con 9-16 dal campo e 4-7 da tre, con la guardia che sembra essere tornata agli stessi livelli con cui giocava prima dell'infortunio. Infatti, è stato proprio Middleton a segnare la tripla decisiva per la vittoria dei suoi.

Vittoria fantastica quella dei Bucks, se si pensa che Milwaukee era sotto di dieci lunghezze a cinque minuti dalla fine del quarto periodo. I ragazzi di coach Jason Kidd non si sono arresi e prima sono riusciti a forzare l'overtime e dopo sono stati capaci di vincere nel tempo extra regolamentare.

Male, anzi malissimo i Pistons, che gettano via l'ennesima partita della stagione e vedono allontanarsi sempre di più i playoffs, che adesso distano due partite e mezzo dagli Indiana Pacers, che occupano l'ottavo ed ultimo posto disponibile per i playoffs.

NEXT GAME - I Milwaukee Bucks  proveranno a conquistare la quarta vittoria consecutiva, nella gara che li vedrà impegnati contro i Dallas Mavericks, tra le mura amiche del BMO Harris Bradley Center. Per i Detroit Pistons, non sono permessi passi falsi adesso e devono assolutamente conquistare una vittoria contro i Toronto Raptors, in casa al Palace di Auburn Hills.

BOXSCORE:

MILWAUKEE BUCKS (40-36) - PUNTI: Antetokounmpo 28, Middleton 25, Maker 23. ASSIST: Antetokounmpo 9, Dellavedova 7, Monroe 4. RIMBALZI: Antetokounmpo 14, Middleton 10, Monroe 6.

DETROIT PISTONS (35-42) - PUNTI: Harris 23, Caldwell-Pope  17, Smith 16. ASSIST: Udrih 8, Smith 5, Morris 3. RIMBALZI: Drummond 13, Leuer 10, Caldwell-Pope 8.