NBA - Sesta vittoria consecutiva per Portland, battuti anche i Suns. Hield guida i Kings alla vittoria sui Timberwolves

Vincono ancora i Portland Trail Blazers, che battono senza troppi problemi i Phoenix Suns, guidati dal solito Damian Lillard, che nella notte realizza trentuno punti. Vincono anche i Sacramento Kings in trasferta al Target Center di Minneapolis, con ventidue di Hield.

NBA - Sesta vittoria consecutiva per Portland, battuti anche i Suns. Hield guida i Kings alla vittoria sui Timberwolves
Damian Lillard in fadeway contro Chriss. Fonte Immagine: www.columbian.com

PORTLAND TRAIL BLAZERS - PHOENIX SUNS 130-117

Damian Lillard è ormai da due anni, un uomo in missione. Anche quest'anno, almeno per ora, i suoi Portland Trail Blazers hanno il 50% di vittorie, 38-38, e sono ottavi nella Western Conference a due partite e mezzo di vantaggio dai Denver Nuggets, noni ad ovest.

Nella notte la franchigia dell'Oregon ha battuto anche i Phoenix Suns, grazie all'ennesima prestazione superlativa del numero zero, da trentuno punti, sette assist e cinque rimbalzi, accompagnati dai ventinove punti con sempre sette assist e cinque rimbalzi del fidato C.J. McCollum.

Partita dominata in lungo ed in largo dai Trail Blazers, che non hanno concesso niente o quasi ai giovani Suns. 

Per i Suns bene solamente il solito Devin Booker, che non tirando benissimo, 10-25, ha comunque totalizzato trentuno punti conditi da sette assist e tre palle recuperate. I Suns, con questa undicesima sconfitta consecutiva, hanno griffato il record negativo nella storia della franchigia per più sconfitte di fila.

Portland ha giocato per la prima volta senza Jusuf Nurkic, che sarà assente fino alla fine della regular season per una frattura alla gamba destra. Nonostante ciò, Noah Vonleh è riuscito a sostituire alla grande il bosniaco, con una prova da dodici punti e tredici rimbalzi. Assenza comunque pesante per i Trail Blazers, visto che Nurkic da quando è giunto in città, stava viaggiando con la media di 15.2 punti, 10.4 rimbalzi e 1.9 stoppate.

NEXT GAME - I Portland Trail Blazers proveranno a conquistare la settima vittoria consecutiva, nella trasferta di Minneapolis del Target Center, contro i Minnesota Timberwolves. I Phoenix Suns proveranno a ritrovare la vittoria nel prossimo impegno casalingo contro gli Houston Rockets

BOXSCORE:

PORTLAND TRAIL BLAZERS (38-38) - PUNTI: Lillard 31, McCollum 29, Turner 18. ASSIST: Lillard 7, McCollum 7, Harkless 2. RIMBALZI: Vonleh 13, Aminu 6, Lillard 5.

PHOENIX SUNS (22-55) - PUNTI: Booker 31, Warren 25, Chriss 19. ASSIST: Booker 7, Ulis 5, Dudley 2. RIMBALZI: Chriss 12, Len 7, Jones Jr. 6.

MINNESOTA TIMBERWOLVES - SACRAMENTO KINGS 117-123

I Sacramento Kings tornano alla vittoria, grazie a 66 punti della panchina, contro i Minnesota Timberwolves.

Protagonista indiscusso dell'incontro Buddy Hield, che con ventidue punti, con 4-6 dalla linea dei tre punti, pareggia il suo career high.

Ad aiutare Hield dal punto di vista realizzativo, ci ha pensato Ty Lawson, che dalla panchina ha prodotto ventuno punti e undici assist. Bene anche Langston Galloway con diciassette punti e Aaron Afflalo con sedici punti. I Kings quindi si sono ripresi subito, dopo la cocente sconfitta contro i New orleans Pelicans dell'ex DeMarcus Cousins.

Non servono a niente per Minnesota, che avevano vinto cinque delle ultime sei partite casalinghe, i trentadue punti di Andrew Wiggins. Male Rubio che tira con solo 1-10, producendo undici punti e tredici assist. Bene Karl-Anthony Towns con ventisei punti e undici rimbalzi.

I Sacramento Kings sono riusciti inoltre a rimontare dopo un terribile primo quarto dove sono andati sotto 31-18, rimettendosi in carreggiata grazie ad un parziale di 26-9, prodotto dalla panchina, che ha spianato la strada della vittoria.

NEXT GAME - I Minnesota Timberwolves proveranno a tornare alla vittoria contro i Portland Trail Blazers. I Sacramento Kings, proveranno a bissare questo successo, contro i Dallas Mavericks.

BOXSCORE:

MINNESOTA TIMBERWOLVES (30-45) - PUNTI: Wiggins 32, Towns 26, Rubio 11. ASSIST: Rubio 13, Jones 3, Dunn 3. RIMBALZI: Towns 11, Dieng 8, Rubio 6.

SACRAMENTO KINGS (30-47) - PUNTI: Hield 22, Lawson 21, Galloway 17. ASSIST: Lawson 11, Collison 7, Tolliver 3. RIMBALZI: Cauòey-Stein 10, Labissierre 6, Papagiannis 6.