NBA - Philadelphia 76ers a tutto Markelle Fultz

Dopo la trade con i Boston Celtics per la prima scelta assoluta del prossimo Draft NBA, i Philadelphia 76ers sono pronti a selezionare Markelle Fultz, ed a programmare il proprio futuro con la guardia proveninte dai Washington Huskies

NBA - Philadelphia 76ers a tutto Markelle Fultz
NBA - Philadelphia 76ers a tutto Markelle Fultz

I Boston Celtics ed i Philadelphia 76ers, finalmente sono riusciti a sciogliere i vari nodi per concludere la trade che porta nella città dell'amore fraterno, la prima scelta del NBA Draft 2017, così la dirigenza dei Sixers, si regala uno dei prospetti più interessanti degli ultimi cinque anni, il playmaker Markelle Fultz da Washington.

Così Sixers e Celtics si scambiano le scelte per la gioia soprattutto di Joel Embiid e Dario Saric, i due giovani traghettatori di questa franchigia, che hanno visto in Fultz la pedina mancante per migliorare il roster. Come al solito il centrone camerunense non è riuscito a trattenere la propria felicità, ed ha espresso la sua felicità per la mossa di Philadelphia, attraverso una foto su Twitter, in un selfie che ritrae lui ed il croato con dietro l'armadietto riservato all'ormai ex numero 20 degli Huskies.

Fonte Immagine: Twitter.com - @JoelEmbiid
Fonte Immagine: Twitter.com - @JoelEmbiid

Ovviamente la foto è subito arrivata nelle mani di Markelle Fultz, che è rimasto più che felice nel vedere la calda accoglienza, riservata dai due che probabilmente tra qualche giorno saranno i suoi compagni di squadra. Fultz ha quindi dichiarato di apprezzare che c'è qualcuno pronto ad accoglierlo a braccia aperte e di essere ansioso di sapere dove giocherà la prossima stagione. Inoltre il workout del playmaker a Philadelphia, si è svolto proprio sotto gli occhi di Joel Embiid e Ben Simmons, che così hanno potuto apprezzare il talento della point guard.

I Sixers del futuro. Fonte Immagine: Sports Illustrated
I Sixers del futuro. Fonte Immagine: Sports Illustrated

Fultz nella sua unica stagione a Washington ha viaggiato con le medie di 23.2 punti, 5.9 rimbalzi, 5.7 assist per contesa, e secondo molti esperti, è già pronto a dare il suo contributo in una franchigia NBA.

GIOVANI E PRONTI PER VINCERE? - Con Markelle Fultz nel quintetto, nella prossima stagione i Philadelphia 76ers potranno competere con una squadra giovane e pronta a divertirsi ed a far divertire. Infatti lo starting five di Philly dovrebbe esser composto dal rookie Ben Simmons, che nonostante i suoi 208 centimetri di altezza, i Sixers sono pronti a farlo partire come playmaker, mentre lo slot da shooting guard sarà appunto occupato da Fultz, mentre Robert Covington sarà utilizzato da tre e Dario Saric da quattro, con Joel Embiid centro titolare. Insomma un quintetto giovane ed elettrizzante per caratteristiche sarà quello dei 76ers. Ma il roster di Philly non si ferma qui, infatti la squadra allenata da Brett Brown, dalla panchina può contare su altri giocatori giovani e talentuosi, come Jahlil Okafor per far rifiatare Embiid o anche Richaun Holmes, che sta dimostrando di migliorare giorno dopo giorno, e sarà da vedere se riuscirà a migliorarsi anche la giovane guardia francese, Timothe Luwawu-Cabarrot.