NBA, svelati i primi due quintetti rookie

Embiid, Saric e Brogdon confermano la loro candidatura a rookie dell'anno facendo parte del primo quintetto. Con loro anche Hield e Willy Hernangomez. Ingram, Brown, Chriss, Murray e Ferrell nel secondo.

NBA, svelati i primi due quintetti rookie
Dario Saric e Joel Embiid. Fonte: PhatDunk

A poche ore dallo show televisivo che assegnerà i vari riconoscimenti NBA per la regular season 2016-2017 (MVP, MIP, rookie of the year, miglior coach, miglior difensore), ecco svelati i nomi dei giocatori votati come componenti dei migliori due quintetti rookie. Si tratta dunque di due starting five di matricole, ovverosia giocatori al primo anno tra i professionisti nella pallacanestro a stelle e strisce. 

E' Marc J. Spears di The Undefeated a rivelare su Twitter la lista dei giocatori più votati. Nel primo quintetto troviamo tre candidati al premio di rookie dell'anno: Joel Embiid e Dario Saric dei Philadelphia 76ers e Malcolm Brogdon dei Milwaukee Bucks. Uno starting five pesante, perchè da centro c'è il camurenese Embiid, da power forward lo spagnolo Willy Hernangomez dei New York Knicks, da small forward il croato Saric (in realtà un lungo), mentre nel backcourt ecco lo stesso Brogdon da point guard e, un po' a sorpresa, Buddy Hield, reduce da una stagione complicata, vissuta con la maglia dei New Orleans Pelicans fino alla pausa dell'All-Star Game, poi con quella dei Sacramento Kings. Decisamente più leggero il secondo quintetto, che vede come centro nominale Marquese Chriss dei Phoenix Suns (altro giocatore che difficilmente occupa quel ruolo nella sua squadra), affiancato da Jaylen Brown dei Boston Celtics e da Brandon Ingram dei Los Angeles Lakers. Nel reparto esterni, ecco due playmaker, il sorprendente Yogi Ferrell dei Dallas Mavericks e l'ex Kentucky Jamal Murray dei Denver Nuggets.

Jamal Murray. Fonte: Garrett Ellwood/Getty Images
Jamal Murray. Fonte: Garrett Ellwood/Getty Images

Ricevono voti, ma non entrano tra i migliori dieci, Rodney McGruder (Shooting Guard, Miami Heat), Caris LeVert (Small Forward,, Brooklyn Nets), Domantas Sabonis (Power Forward, Oklahoma City Thunder), Tyler Ulis (Point Guard, Phoenix Suns), Patrick McCaw (Shooting Guard, Golden State Warriors), Skal Labissiere (Power Forward, Sacramento Kings), Kris Dunn (Point Guard, Minnesota Timberwolves), Juancho Hernangomez (Small Forward, Denver Nuggets), Taurean Prince (Small Forward, Atlanta Hawks), Isaiah Whitehead (Shooting Guard, Brooklyn Nets), Alex Abrines (Shooting Guard, Oklahoma City Thunder), Davis Bertans (Power Forward, San Antonio Spurs), Dejounte Murray (Point Guard, San Antonio Spurs), Thon Maker (Power Forward, Milwaukee Bucks), Andrew Harrison (Point Guard, Memphis Grizzlies), Fred VanVleet (Point Guard, Toronto Raptors), Dragan Bender (Power Forward, Phoenix Suns), Jakob Poeltl (Center, Toronto Raptors), DeAndre' Bembry (Small Forward, Atlanta Hawks) e Malcolm Delaney (Point Guard, Atlanta Hawks).