NBA - Phoenix Suns, Blake Griffin o Paul Millsap per ripartire

La franchigia dell'Arizona proverà di tutto per portare Paul Millsap o Blake Griffin a Phoenix.

NBA - Phoenix Suns, Blake Griffin o Paul Millsap per ripartire
Fonte Immagine: Sporting News

I Phoenix Suns incontreranno l'ala grande dei Los Angeles Clippers Blake Griffin e l'ex ala grande degli Atlanta Hawks Paul Millsap appena inizierà la free agency NBA.

Ad annunciare la data dell'incontro tra Griffin ed i Suns, è stato il Los Angeles Times, che ha ribadito che le due parti si incontreranno di sabato. Mentre per la stazione radio 98.7 FM Arizona Sports, il giorno successivo all'incontro con Griffin, Phoenix avrà un colloquio con l'altro obiettivo di mercato, Paul Millsap. Inoltre, secondo voci di corridoio, Blake Griffin sarebbe più che interessato alla causa Phoenix Suns.

A contrapporsi al possibile matrimonio Griffin - Suns, ci saranno sicuramente i Los Angeles Clippers, che faranno di tutto per trattenere il proprio pupillo, dopo la trade che ha portato Chris Paul a vestire la maglia dei Houston Rockets. A venire in soccorso di Phoenix, però, è la stessa dirigenza dei Clippers, che non sembra esser disposta ad offrire al giocatore un contratto al massimo salariale, 175 milioni di dollari.

Blake Griffin vola a schiacciare. Fonte Immagine: The Inquisitr
Blake Griffin vola a schiacciare. Fonte Immagine: The Inquisitr

Blake Griffin, tutte le sue sette stagioni NBA, le ha passate vestendo la maglia Clippers. I Los Angeles Clippers lo scelsero con la prima scelta assoluta nel NBA Draft del 2009. Griffin quella stagione la perse tutta per infortunio, ma tornò in grande stile nell'annata successiva, riuscendo a viaggiare con 22.5 punti di media e 12.1 rimbalzi, guadagnandosi il titolo di Rookie Of The Year e la prima convocazione per un All-Star Game. Ma poi gli infortuni al ginocchio sinistro sono tornati a torturare l'ala grande scuola Oklahoma Sooners, influenzando il gioco di Griffin e costringendendolo a saltare ben 83 gare nelle ultime tre stagioni.

Secondo alcune fonti vicino al mondo NBA, con molte probabilità Griffin salterà anche l'inizio della prossima stagione e molto probabilmente tornerà sul parquet verso dicembre. Altri rumors dicono che Griffin stia recuperando alla grande e che sia pronto a scendere in campo già dalla prima palla a due.

Ma se i Phoenix Suns non riusciranno a convincere Griffin, si punterà tutto su Paul Millsap, che possiede una player-option da 21.4 milioni di dollari con gli Atlanta Hawks. L'ala forte ha già annunciato alla dirigenza che non la sfrutterà, andando a cercare fortuna altrove. L'unico modo per convincere Millsap a restare sarebbe quello di offrirgli il contratto al massimo salariale, della durata di cinque anni, per 205 milioni di dollari. Mentre se le altre squadre vogliono maxare Millsap, al massimo possono offrirgli un contratto quadriennale da 158.4 milioni di dollari.

Paul Millsap a rimbalzo. Fonte Immagine: ATL All Day
Paul Millsap a rimbalzo. Fonte Immagine: ATL All Day

Millsap, nella scorsa stagione, ha viaggiato con le medie di 18.1 punti e 7.7 rimbalzi per allacciata di scarpa. Inoltre, l'ala grande scuola Lousiana Tech Bulldogs ha visto il suo nome circolare molto durante la trade deadline, ma alla fine gli Hawks hanno deciso di tenerlo, con Millsap che ha guidato Atlanta ad un record di 43-39, permettendo alla franchigia della Georgia di chiudere la stagione regolare al quinto posto nella Eastern Conference.