NBA - La maledizione Philadelphia continua: infortunio per Fultz, Summer League conclusa per lui

La point guard di Phila abbandona il campo portato a spalle dai compagni a causa di una brutta distorsione alla caviglia. Torneo estivo concluso per lui e tempi di recupero ancora da stabilire.

NBA - La maledizione Philadelphia continua: infortunio per Fultz, Summer League conclusa per lui
NBA- Infortunio per Fultz, summer league conclusa per lui

Serataccia da molti punti di vista per la prima scelta assoluta del draft 2017 Markelle Fultz, che ha concluso la sua Summer League portato a braccia negli spogliatoi da due compagni di squadra. Brutta distorsione alla caviglia sinistra rimediata dal prodotto dell’università di Washington nella partita vinta di misura (95-93) contro i Golden State Warriors nella seconda giornata del torneo estivo a Las Vegas, Nevada.

In generale, partita sottotono per il neo arrivato ai 76ers, che ha concluso la propria partita con soli 8 punti frutto di uno scarso 3-12 dal campo, per la peggior partita disputata dalla point guard in questa Summer League, sia in termini di percentuali che di fatturato punti. Ad aggravare la serata già non brillante è stata l’uscita prematura dal campo per questo infortunio, particolarmente doloroso, procurato in salto dopo un recupero difensivo su contropiede avversario. E' ufficiale il fatto che Fultz non calcherà il parquet di Las Vegas nelle prossime partite previste in questa estate, anche se non c'è ancora una precisa tabella di marcia: i tempi di recupero restano ancora da stabilire, con lo staff di Phila che non vuole assolutamente bruciare le tappe per paura di ricadute. Ennesimo colpo di sfortuna per la franchigia della Pennsylvania, che fa il paio all’infortunio di Ben Simmons della scorsa estate, costato la stagione alla prima scelta del draft 2016, oltre agli innumerevoli problemi fisici che hanno attanagliato i primi anni di carriera di Joel Embiid.

“Tratteremo l’infortunio con accortezza e saremo il più cauti possibili, assicurandoci che guarisca – dichiara il coach dei 76ers per questa summer league Lloyd Pierce - sapremo di più sull’entità quando saranno fatti ulteriori esami e trattamenti, per ora non sappiamo nulla”. Intervistato da ESPN è intervenuto anche il presidente della franchigia  Bryan Colangelo che in base alle prime diagnosi ci si può considerare “fortunati” che si tratti dei una distorsione, ma nulla di più grave. Lloyd Pierce spende anche qualche parola per rivalutare la prestazione di Fultz sul lato difensivo del campo, elogiando il contributo che l’ex Washington Huskies è stato capace di fornire.

Massima cautela quindi da parte dello staff dei 76ers per questo infortunio del loro gioiello, che sarà tenuto sotto esame nei prossimi giorni per verificare l’effettiva entità della distorsione. Augurandoci che i tempi di recupero siano il più brevi possibile e di rivedere presto Markelle Fultz in campo, aspettiamo nuovi aggiornamenti su questo sfortunato episodio di questa NBA Summer League 2017, che si vede privata di uno dei suoi protagonisti assoluti.