NBA - Nerlens Noel rinnova con i Dallas Mavericks

Il lungo firma un annuale a 4.1 milioni di dollari, e diventerà unrestricted free agent, nella off-season del 2018.

NBA - Nerlens Noel rinnova con i Dallas Mavericks
Fonte Immagine: Star Telegram

Nerlens Noel rinnova con i Dallas Mavericks, firmando un annuale a 4.1 milioni di dollari. 

Il lungo ex Philadephia 76ers, in estate aveva provato a cambiare agente, passando a Rich Paul, storico procuratore di LeBron James, per provare a firmare un quadriennale di circa 70 milioni di dollari in qualche franchigia NBA. Purtroppo per Noel, nessuna squadra si è fatta avanti a quelle cifre, ed il lungo scuola Kentucky Wildcats ha deciso saggiamente di tornare alla corte di coach Rick Carlisle, dove la passata stagione ha mostrato evidenti miglioramenti.

La scelta di passare a Rich Paul per Noel è stata una decisione per il futuro, visto che, nella off-season del 2018, il lungo sarà un unrestricted free agent, e potrà contare appunto sulla potenza di Paul, per provare a firmare un sostanzioso contratto in qualche franchigia NBA.

Fonte Immagine: Philly.com
Fonte Immagine: Philly.com

La passata stagione, Noel si è ritrovato a Dallas a vestire la casacca dei Mavs dopo esser stato ceduto alla trade deadline dai Philadelphia 76ers. Per Noel, Dallas ha mandato nella città dell'amore fraterno la scelta al primo round del 2015, Justin Anderson, Andrew Bogut (poi subito tagliato dai 76ers) ed un paio di scelte al secondo round.

Nella sua mezza stagione in maglia Mavs, Noel è partito benissimo, riuscendo a mostrarsi più funzionale alla causa Mavericks dopo i due anni e mezzo pieni di alti e bassi ai Philadelphia 76ers. Inoltre con Noel, coach Carlisle è riuscito ad ottenere un centro con una grande abilità nel salto, un'ottima mobilità, mani veloci, ma soprattutto un centro che sa sia attaccare che difendere. Nel suo breve stint con la canotta di Dallas, Noel è riuscito a scendere in campo  in ben 22 occasioni, ottenendo per 12 volte un posto nello starting five. Inoltre in 22.0 minuti di media sul parquet, ha totalizzato 8.5 punti (con il 57,5% dal campo), 6.8 rimbalzi ed 1.1 stoppata ad allacciata di scarpa.