Manchester City - Basilea, per Guardiola una formalità

Manchester City - Basilea, per Guardiola una formalità

Il tecnico spagnolo pesca a piene mani dalla sua rosa, ritorno senza particolari interrogativi.

vavel
VAVEL

All'Etihad, allenamento infrasettimanale per il City di Guardiola. Ritorno di coppa, discorso qualificazione chiuso in Svizzera, al St.Jakob Park. Quattro reti per sigillare l'approdo ai quarti, Pep può pescare a piene mani dalla sua rosa e risparmiare preziose energie in vista dei prossimi impegni. La Premier, aldilà delle dichiarazioni di rito, è in cassaforte, ennesimo scontro diretto favorevole ai blu nel week-end. Affermazione di misura sul Chelsea, a segno Silva. Margine abissale, si gioca per la seconda piazza, quattro squadre in lizza, con lo United al momento davanti.

In attesa di esami di superiore lignaggio sul palcoscenico europeo, Guardiola può così sperimentare, valutare le alternative. Tre diffidati in casa City: Danilo, Gundogan e Fernandinho. Il brasiliano non è a disposizione, come Mendy e Delph. Gundogan funge da vertice basso nella mediana a tre, con De Bruyne e Silva da mezzali. Ai lati dell'unica punta, due giocatori di tecnica e passo. Aguero o Jesus da 9, con il secondo che può anche collocarsi sull'out di sinistra. Da valutare, poi, la presenza di Sané, Sterling e Bernardo Silva. Tre casacche da assegnare. Zinchenko e Walker presidiano le corsie, Kompany e Stones sigillano la porta di Ederson. Panchina per Otamendi e Laporte, scalpita per una chance anche il veterano Y.Touré. 

Il Basilea di Wicky - qualificato agli ottavi dopo un girone piuttosto equilibrato - ha poco da chiedere alla competizione. Il tecnico punta ad un commiato positivo, ad un'uscita a testa alta. In campionato, seconda posizione, due gare da recuperare, ma gap consistente rispetto alla vetta. Young Boys a dirigere la graduatoria, 14 punti di margine. 

Oberlin è l'attaccante di riferimento nell'undici ospite, Elyounoussi e Bua partecipano alla manovra offensiva, Zuffi e Serey-Die impattano contro il centrocampo del City. Lang e Riveros devono svolgere con attenzione le due fasi, Frei dirige il comparto dietro. Suchy e Lacroix ultimano il pacchetto difensivo. In porta Vaclik. 

Fischio d'inizio alle 20.45, dirige il ceco Kralovec. 

VAVEL Logo