Risultato Manchester City - Basilea in diretta, LIVE Champions League 2017/18 - Jesus, Elyounoussi, Lang! (1-2)

Risultato Manchester City - Basilea in diretta, LIVE Champions League 2017/18 - Jesus, Elyounoussi, Lang! (1-2)

simcap22
Simone Cappelli
Manchester City(4-2-3-1): Bravo; Danilo, Stones, Laporte, Zinchenko; Foden (Adarabioyo, min.88), Touré; Silva, Gundogan (Diaz, min.66), Sané; Gabriel Jesus.
Basilea(3-4-1-2): Vaclik; Lacroix, Suchy, Frei; Lang, Zuffi, Dié, Kevin Bua (Stocker min.68); Frei, Elyounoussi, Oberlin (van Wolfswinkel, min.74).
SCORE1-0 min.8, Jesus. 1-1 min.17, Elyounoussi. 1-2 min.71, Lang.
ARBITROPavel Kralovec (CZE), ammonisce: Lacroix (B), Jesus (C).
Live LoaderVAVEL Live SmallLive Match

Per questa è tutto. Da Simone Cappelli e dalla redazione Vavel Italia, buonanotte. 

92' - Dopo 36 partite, cade l'imbattibilità del City tra le mura amiche. Vittoria comunque ininfluente, la squadra di Guardiola è ai quarti. 

89' - Cambio City: fuori Foden, dentro Adarabioyo. 

87' - City che rischia di perdere la lunghissima imbattibilità tra le mura amiche. 

83' - Punizione velenosa di Sanè, raccoglie prima la difesa di Bernardo Silva. 

79' - Fallo di Lang a centrocampo. 

76' - Intervento in ritardo e scomposto di Jesus, atterrato Lang. Giallo sacrosanto. 

74' - Cambio Basilea: fuori Oberlin, dentro van Wolfswinkel.

71' - LAAAAAANG! VANTAGGIO BASILEA! Taglio forte in diagonale di Elyounoussi, controlla, aggira Tourè, poi serve un gran pallone per l'inserimento di Lang; staffilata violente che sorprende Bravo. 1-2. 

68' - Cambio Basilea: fuori Bua, dentro Stocker. 

66' - Cambio City: fuori Gundogan, dentro Diaz. 

65' - Frei atterra Jesus a centrocampo, punizione. 

62' - Cambia marcia Sanè, Sucky lo falcia. Punizione dai 20 metri. 

60' - Palleggio a centrocampo del City. 

57' - Punizione tesa di Zuffi, Lacroix ed Elyounoussi non riescono ad arrivare in tempo all'appuntamento con la sfera. 

53' - Elyounoussi taglia il campo orizzontalmente, serve Bua che trova solo difensori ad impattare il suo traversone

51' - Ottimo Basilea; gli svizzeri stanno onorando la competizione. 

49' - Buon ritmo in questi primi minuti. 

46' - Inizia il secondo tempo. 

Primo tempo piacevole, con gli schemi che saltano subito e le occasioni non tardano ad arrivare. I primi a trovare la via del gol sono i Citizens, con la marcatura di Jesus. Elyounoussi pareggia dieci minuti dopo, rendendo il match frizzante sino al duplice fischio. 

46' - Dopo un minuto di recupero, termina qui il primo tempo. 

44' - Giallo per Lacroix, intervento scomposto su Jesus. 

42' - Traversone di Sanè per Bernardo Silva, Lacroix lo anticipa di giustezza. 

41' - Lancio lungo a cercare Elyounoussi, Bravo lo anticipa, e poi si regala il lusso di fare anche un sombrero ad Oberilin. 

39' - RIVEROS! Attacca la corsia mancina, spoglia. Riceve, ed entra in area; diagonale basso, respinge Bravo. 

36' - TOURE'! Destro violento al ridosso del limite, solo angolo. 

34' - Azione personale di Sanè, che dribla e sprinta con una velocità imbarazzante. Sbaglia poi il cross. 

31' - ELYOUNOUSSI! Svernicia Danilo in corsa, arriva davanti a Bravo ma scivola prima della botta a rete. 

30' - PETRETTA! Tenta di sorprendere Bravo da calcio piazzato; bravo l'estermo difensore ad allungarsi e respingere. 

29' - GUNDOGAN! Esterno dolcissimo dell'ex Dortmund per Sanè, che controlla, scarta Vaclik, e tocca dietro per lo stesso Gundogan. Destro su Lacroix. 

28' - Azione prolungata del City, tiene botta il Basilea. 

24' - Gundogan porta palla, cede a Sanè che sprinta e crossa dal fondo. Ma il pallone era già uscito. 

23' - Possesso palla prolungato del City. 

20' - Ora Basilea più pimpante. 

17' - ELYOUNOUSSIIIIII! PAREGGIO BASILEA! Si ritaglia spazio a centro area e riceve dalla mancina; controllo e fendente vincente; 1-1.

16' - GUNDOGAN! Traiettoria ad uscita da corner, raccoglie Bernardo Silva che crossa in mezzo trovando Gundogan solo davanti la porta; destro ribattuto dal po

14' - Ancora Elyounoussi che taglia forte al centro, legge la traiettoria del pallone, e si ritrova davanti a Bravo, che esce fuori dall'area di servizio e sventa il pericolo. 

11' - Conclusione dai 20 di Danilo, deviazione ed angolo. 

11' - Zinchenko in verticale per la corsa poderosa di Sanè, cross basso in area che viene impattato da Bernardo Silva; mura la difesa. 

8' - JESUUUUUUSS! VANTAGGIO CITY! Azione personale di Sanè, che taglia orizzontalmente il campo, serve Bernardo Silva che vede e serve Gabriel Jesus solo sul secondo palo; tap-in, ed 1-0. 

6' - Scatto sulla linea di Elyounoussi sulla linea del fuorigioco, suggerimento leggermente lungo che favorisce l'uscita di Bravo. 

5' - Spunto personale di Sanè sulla mancina; rientra il laterale e mette dentro. C'è solo Vaclik. 

4' - Match che deve ancora decollare. 

1' - Partiti. 

Un minuto di silenzio per Davide Astori. 

Inno della Champions League, saluti, e poi sarà contesa. 

Entrano le squadre in campo, cornice di pubblico rilevante all'Etihad. 

Le formazioni ufficiali.

Si gioca all’Etihad, impianto da 55.000 mila posti a sedere situato a Manchester. 

Wicky imposta un 5-2-3. In porta Vaclik, trittico difensivo composto da Lacroix, Suchy e Riveros con Lang e Petretta terzini. Zuffi e Serey Diè a centrocampo, davanti Stocker ed Oberlin supportano Elyounoussi.

Il Basilea - secondo in Super League, 41 punti, alle spalle del Young Boys, 55 punti, ma con due partite da recuperare - prova ad onorare la competizione volando a Manchester per affrontare il City. Lo 0-4 subito dai rossocrociati all’andata azzera le possibilità di passaggio del turno. Il Basilea aveva passato il Group Stage grazie ai 12 punti conquistati con 4 vittorie e due sconfitte. 

Guardiola mette in campo un 4–3-3. Bravo in porta, difesa composta da - destra verso sinistra - Danilo, Stones, Laporte e Zinchenko. Gundogan faro centrale, De Bruyne e Foden mezz’ali. Davanti, Bernardo Silva e Sterling supportano Gabriel Jesus.

Il City sgasa verso il titolo, continua a tenere la testa in acqua alle contendenti e ad incamerare punti e fiducia. I 78 punti valgono la prima posizione a +16 dai cugini; in 29 match l’unica sconfitta rimane quella incamerata contro il Liverpool, i pareggi sono 3. Per il resto, solo vittorie e superiorità. In Champions League, 5 vittorie in 6 match con l’unica sconfitta - ininfluente - patita nel gelo ucraino contro lo Shakhtar. Agli andata, 0-4 senza appello e qualificazione ai quarti già in tasca. Passerella all’Etihad.

Il precedente unico resta quello della scorsa settimana. Il City di Guardiola schianta il Basilea con un poderoso 4-0 in Svizzera. Prestazione sontuosa, superiorità imbarazzante sfociata in un roboante trionfo. 

Arbitra Pavel Kralovec coadiuvato da Slysko e Nadvornik, quarto uomo Molacek. Assistenti addizionali i signori Ardeleanu e Hrubes.

VAVEL Logo

Champions League Notizie

4 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
5 giorni fa
5 giorni fa
5 giorni fa
5 giorni fa
5 giorni fa