Europa League, Wenger in conferenza: "Siamo concentrati sul Milan. Bellerin non convocato"
https://twitter.com/Arsenal

Europa League, Wenger in conferenza: "Siamo concentrati sul Milan. Bellerin non convocato"

Le parole del tecnico dell'Arsenal in conferenza stampa: "Le recenti batoste possono influire mentalmente, ma vogliamo riscattarci. Gattuso pulcino? È lui che deve consigliare me".

ari-radice
Arianna Radice

Arsene Wenger è intervenuto in conferenza stampa in vista della partita contro il Milan, valevole per l'andata degli ottavi di finale di Europa League.

I Gunners non stano di certo affrontando un bel periodo: "La squadra sta soffrendo e ha subito, a livello mentale, le batoste in campionato e in coppa. Bisogna ripartire dalle cose semplici e riscoprire le qualità che abbiamo. Dobbiamo rimanere compatti. Possiamo mettere il Milan in difficoltà. Prima di vincere l’Europa League dobbiamo eliminare il Milan. Sappiamo che è l'unico trofeo che possiamo vincere. Lo scorso anno non è stata così negativa, perchè abbiamo vinto l'Europa League. Dobbiamo dimostrare di avere carattere".

Non si può dire lo stesso per i rossoneri: "Secondo me questa è una partita molto dura. Il Milan gioca e sta bene. Sarà una sfida molto dura"Quest'oggi Gattuso si è definito un allenatore ‘categoria pulcini’ in confronto a Wenger: "Non devo dargli grandi consigli. Sta facendo molto bene e ha una grande esperienza. Sto attraversando un momento difficile e credo che dovrei chiedergli io dei consigli."

Infine il tecnico dell'Arsenal ha fatto il punto sull'infermeria: "Bellerin non è stato convocato per un problema al ginocchio sinistro. Non c’è interessamento dei legamenti, ha molto dolore e oggi ha sostenuto degli esami in ospedale. Non poteva essere convocato. Lacazette non è pronto, Moer nemmeno". 

Insieme a Wenger era presente anche Koscielny: "In questo momento dobbiamo rimanere compatti. Possiamo mettere il Milan in difficoltà e dobbiamo pensare solo a questa partita, non ai rumors. Ritorno al passato? Era un altro Milan e anche un altro Arsenal. Mi ricordo dei tanti campioni che c'erano in campo e della sconfitta netta che ci hanno rifilato. La partita di domani è molto diversa, ma ugualmente importante per arrivare alla sfida di ritorno con un buon risultato". 

VAVEL Logo

Europa League Notizie

un giorno fa
un giorno fa
un giorno fa
un giorno fa
2 giorni fa
2 giorni fa
2 giorni fa
3 giorni fa
15 giorni fa
15 giorni fa
16 giorni fa