PSG, si apre il casting per il dopo Emery
PSG, si apre il casting per il dopo Emery | www.twitter.com (@PSG_inside)

PSG, si apre il casting per il dopo Emery

Il flop dei parigini in Champions League costringe Nasser Al Khelaifi a pensare al sostituto del tecnico basco: il primo nome sulla lista è quello di Antonio Conte.

AlbertoZamboni
Alberto Zamboni

Un’altra estate ricca di investimenti esorbitanti, un’altra stagione da cancellare. Il Paris Saint-Germain deve fare i conti con un altro fallimento, cioè l’eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid. Dopo la figuraccia rimediata nella scorsa stagione, con la rimonta subita al Camp Nou contro il Barcellona, è ancora il tecnico Unai Emery a salire sul banco degli imputati.

E non può che essere così, visti i risultati ottenuti finora: il secondo posto in Ligue 1 con il titolo finito nelle mani del Monaco l’anno scorso – e l’umiliazione contro i blaugrana – non può essere dimenticato con la vittoria nelle due Coppe nazionali e le due Supercoppe francesi conquistate. Nella stagione in corso, il primo posto in campionato è ampiamente al sicuro, in Coupe de la Ligue il 31 marzo è in programma la finale ed in Coppa di Francia il PSG è in semifinale, ma i tifosi sono delusi. Gli arrivi di Neymar e Mbappè nel corso dell’ultima sessione di mercato estiva per oltre 400 milioni di euro avevano esaltato l’ambiente e la fase a gironi da record aveva illuso tutti sul fatto che si fosse finalmente raggiunta una dimensione europea; ci ha pensato poi il Real Madrid di Ronaldo e Zidane a riportare sulla terra i parigini.

Ed ora il destino di Emery è segnato. Si parlava di una possibile clausola inserita nel contratto del tecnico – non confermata - secondo la quale sarebbe arrivata la separazione nel caso in cui la squadra non avesse vinto la Champions, ma è inevitabile che l’esonero avverrà comunque. E dunque via alle candidature, a cominciare dal nome forte che sta invadendo le pagine di tutta la stampa francese, ossia quello di Antonio Conte. L’Equipe in particolare parla di come Nasser Al Khelaifi abbia deciso di puntare tutto sul tecnico leccese, che lascerà sicuramente il Chelsea a fine stagione. Da vedere come l’ex Juventus risponderà alla chiamata della Nazionale, visto che Alessandro Costacurta ha dichiarato apertamente che lui è uno dei papabili, ma è altamente probabile che, se l’offerta del PSG fosse concreta, Conte la accetterebbe, potendo finalmente sbarcare in un club che gli darebbe carta bianca sul mercato.  

VAVEL Logo

Ligue 1 Notizie

3 giorni fa
10 giorni fa
11 giorni fa
12 giorni fa
13 giorni fa
14 giorni fa
17 giorni fa
21 giorni fa
24 giorni fa
un mese fa
un mese fa