Europa League - Il Marsiglia schianta l'Athletic Bilbao: 3-1 al Velodrome
Fonte foto: Twitter Marsiglia

Europa League - Il Marsiglia schianta l'Athletic Bilbao: 3-1 al Velodrome

La squadra di Garcia si aggiudica l'andata grazie alla doppietta di Ocampos e la rete di Payet mentre per i baschi gol di Aduriz.

Alessio17
Alessio Evangelista
MARSIGLIAMANDANDA; AMAVI, ROLANDO, RAMI, SAKAI, PAYET, LUIZ GUSTAVO, LOPEZ (86' SARR), THAUVIN (63' NJIE), OCAMPOS, GERMAIN (72' ANGUISSA). ALL. GARCIA
ATHLETIC BILBAOHERRERIN; DE MARCOS, YERAY, EXTEITA, BALENZIAGA (68' LEKUE), SAN JOSE, EXTEBARRIA, WILLIAMS, RAUL GARCIA (78' VESGA), SUSAETA (62' CORDOBA), ADURIZ. ALL. ZIGANDA
SCORE3-1. 1-0 1' OCAMPOS, 2-0 14' PAYET, 2-1 45'+3' RIG. ADURIZ, 3-1 58' OCAMPOS
ARBITROJORGE SOUSA AMMONITI: GERMAIN, RAMI, PAYET (M), SAN JOSE, SUSAETA, EXTEBARRIA (A)
NOTSTADIO VELODROME INCONTRO VALIDO PER L'ANDATA DEGLI OTTAVI DI EUROPA LEAGUE

Nel match valido per l'andata degli ottavi di Europa League il Marsiglia batte 3-1 l'Athletic Bilbao avvicinandosi ai quarti di finale. Successo più che meritato per la compagine francese che parte a razzo tanto che dopo un quarto d'ora si trova già avanti di due reti grazie ai gol di Ocampos e Payet. Nel finale della prima frazione Aduriz accorcia si rigore ma a inizio ripresa arriva la terza rete dei padroni di casa con Ocampos. 

IL RACCONTO DEL MATCH

Per quanto concerne il capitolo formazioni 4-4-2 per il Marsiglia con Ocampos e Germain a comporre il tandem offensivo mentre l'Athletic Bilbao risponde col 4-2-3-1 con Williams, Raul Garcia e Susaeta a supporto di Aduriz. 

Pronti via e dopo un minuto il Marsiglia passa subito in vantaggio con Ocampos che, servito alla perfezione da Thauvin, insacca da pochi passi per l'1-0. I baschi reagiscono subito e al 6' vanno ad un passo dal pareggio con Aduriz che entra in area e incrocia col destro ma Mandanda si oppone. Dal possibile 1-1 al 2-0 perché al 14 i francesi raddoppiano con Payet che approfitta di un grossolano errore di Exteita e al volo batte Herrerin, 2-0. Poco dopo i padroni di casa sfiorano anche il tris con Payet che semina il panico e appoggia per Germain ma l'estremo ospite salva tutto.

Al 19' altra chance importante per il Marsiglia propiziata ancora una volta da un errore di Exteita che regala palla a Germain ma Herrerin ci mette un rammendo. Con il passare dei minuti i ritmi si abbassano drasticamente ma nel finale di tempo gli ospiti, all'improvviso, tornano in partita: fallo di mano di Rami su un tiro a botta sicura di Aduriz, l'arbitro non ha dubbi ed assegna il calcio di rigore che lo stesso Aduriz realizza, 2-1 e prima frazione agli archivi. 

Nella ripresa partenza decisa del Marsiglia che al 58' fa tris: Payet mette al centro un pallone delizioso per Ocampos che anticipa De Marcos e trafigge Herrerin, rivedibile nella circostanza. Poco più tardi francesi vicini al poker con Germain che, su un altro cross avvolgente di Payet, non arriva per questione di centimetri. Al 63' cambio forzato per Garcia con Thauvin che si fa male e al suo posto dentro Njie mentre nel Bilbao spazio a Cordoba per Susaeta. Al 66' Marsiglia ad un passo dal poker proprio con il neo entrato Njie che entra in area ed esplode il mancino ma l'estremo basco si oppone.

Nel quarto d'ora finale altri cambi con Ziganda che inserisce Vesga mentre Garcia getta nella mischia Anguissa e al minuto 83 i francesi vanno ancora vicinissimi al poker con Ocampos che scavalca Herrerin con un pallonetto ma Exteita salva sulla linea. E' l'ultima emozione del match: il Marsiglia vince 3-1 e si avvicina ai quarti di finale. 

VAVEL Logo

Europa League Notizie

3 giorni fa
3 giorni fa
3 giorni fa
3 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
4 giorni fa
5 giorni fa
17 giorni fa
17 giorni fa
18 giorni fa