Eredivisie: crolla il PSV, ringrazia l'Ajax. Nelle zone basse respira lo Sparta Rotterdam
Source photo: profilo Twitter AFC Ajax

Eredivisie: crolla il PSV, ringrazia l'Ajax. Nelle zone basse respira lo Sparta Rotterdam

Il PSV perde incredibilmente per 5-0 in casa del Willem II, poker per l'Ajax. Nella zona retrocessione sorride lo Sparta Rotterdam, che inguaia però il Roda. Notte fonda anche per il Twente.

antonio-abate
Antonio Abate

Tutto riaperto in Eredivisie. Quando i giochi sembravano già decisi, infatti, ci ha pensato il Willem II a scombussolare le carte in tavola, andando a battere addirittura per 5-0 la capolista PSV Eindhoven. In maniera del tutto inaspettata, i bazoer concludono in svantaggio il primo tempo a causa del goal di Rienstra. Nella ripresa, una tripletta di Sol ed un'altra rete di Rienstra abbattono un PSV clamorosamente friabile. Vince in maniera del tutto convincente, al contrario, l'Ajax, che contro l'Heerenven si impone per 4-1: apre i giochi de Ligt, Odeegard illude gli ospiti. Nella ripresa, i lancieri dilagano grazie a Tagliafico, van de Beek e David Neres. Si riscuote invece il Feyenoord Rotterdam, che grazie alle reti di Boetius e Jorgensen rende vano il definitivo 2-1 siglato da Weghorst. 

Manita che potrebbe valere molto in ottica di playoff Europa League, quella rifilata dall'Utrecht al Vitesse. Doppiamente avanti grazie a Janssen e Labyad, i padroni di casa non cedono nella ripresa, andando ancora in goal con van de Streek e doppio Ayub. Inutile, per gli ospiti, il momentaneo 2-1 messo a segno da Foor. Non sembra più in grado di vincere il PEC Zwolle, sconfitto anche dal Groningen ed ora seriamente a rischio d'estromissione dalle prime posizioni. I padroni di casa biancoverdi, dunque, respirano grazie ai goal di Thomas (autorete) e Hrustic. Terzo successo consecutivo per l'Heracles Almelo, che torna in gioco per i playoff Europa League grazie alla vittoria contro un seriamente a rischio retrocessione. Nonostante lo 0-1 di Tighadouini, i bianconeri sbancano con l'autogoal di Maher e la rete di Peterson.

Nella zona retrocessione, successo esterno vitale per lo Sparta Rotterdam, che supera 0-2 un Roda alla quarta sconfitta consecutiva. Con un goal per tempo, Fischer prima e Muhren poi, lo Sparta mette infatti KO il collettivo giallonero. Preziosa vittoria anche per il NAC Breda, che in maniera molto cinica vince contro un ADO Den Haag forte ma forse già appagato dell'importante cammino fatto fino ad ora. I pellicani, infatti, cedono sotto i colpi di El Allouchi ed Ambrose da rigore. Emozioni e goal, infine, tra VVV Venlo ed Excelsior: avanti con Garcia, gli ospiti vanificano tutto a causa di un'autorete di Matthej. Nella ripresa, Faik e van Duinen incanalano la sfida, inutile il 2-3 di Thy.

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA: 
11.03. 16:45 Feyenoord Alkmaar 2 : 1
11.03. 14:30 Ajax Heerenveen 4 : 1
11.03. 14:30 Utrecht Vitesse 5 : 1
11.03. 12:30 Groningen Zwolle 2 : 0
10.03. 20:45 Roda Sparta Rotterdam 0 : 2
10.03. 19:45 Venlo Excelsior 2 : 3
10.03. 19:45 Willem II PSV  5 : 0
10.03. 18:30 Den Haag  Breda 0 : 2
09.03. 20:00 Heracles Twente 2 : 1

VAVEL Logo