Champions League: il Bayern è pronto alla passerella contro il Besiktas

Il tecnico dei bavaresi dovrebbe schierare molte seconde linee, soprattutto considerando le non perfette condizioni di qualche atleta, su tutti Arjen Robben. Titolarissimi invece per il Besiktas.

Champions League: il Bayern è pronto alla passerella contro il Besiktas
Source photo: profilo Twitter Bayern Monaco

Più che un ottavo di Champions League, una passeggiata della salute. Potrebbe essere seriamente questo l'esito della sfida tra Besiktas e Bayern Monaco, per i bavaresi, praticamente già ai quarti di finale grazie al rotondissimo 5-0 dell'andata. Contro i turchi, al Vodafone Park, i ragazzi di Heynckes cercheranno sicuramente di conservare il prezioso risultato, andando a preservare le forze in vista di una prossima giornata di Bundesliga che potrebbe già regalare il titolo in caso di vittoria. Per contro, i turchi proveranno quantomeno a fare la gara, vincendo e concludendo al meglio il proprio percorso europeo. Un qualcosa di simile a quello fatto dal Basilea, che al ritorno si è regalato una serata di gioia contro un City ampiamente qualificato.

Secondo le ultime di formazione, il Besiktas dovrebbe schierarsi con il solito 4-2-3-1, modulo ormai diventato marchio di fabbrica dei bianconeri. Davanti al portiere Fabri, la retroguardia a quattro dovrebbe essere formata da Adriano, Tosic, Pepe ed Erkhin. Dietro la prima punta Vagner Love, la folta trequarti dovrebbe essere formata da Quaresma, Talisca e Babel, mentre la mediana verrà gestita da Hutchinson e Medel. Stessa disposizione tattica, per il Bayern Monaco, con il tecnico bavarese pronto a lanciare qualche seconda linea. Di sicuro ci sarà Ulreich, protetto da Sule ed Hummels come centrali e da Rafinha ed Alaba come terzini. Dietro la prima punta Wagner, James Rodriguez, Muller e Ribery, mentre dovrebbero essere Vidal ed Alcantara i mediani. Assente dunque Robben, fermato da qualche problemino fisico.

La positiva prestazione dell'andata ha messo dunque in ghiaccio la qualificazione dei tedeschi, praticamente già proiettati all'urna di Nyon. Salvo vere e proprie catastrofi sportive, i bavaresi possono già pensare ai quarti. Con uno scudetto praticamente conquistato, il Bayern Monaco non dovrà però sottovalutare le prossime sfide, mantenendo alta la concentrazione per puntare anche alla Coppa dalle grandi orecchie. 

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI DI BESIKTAS-BAYERN: 

BESIKTAS (4-2-3-1): Fabri; Adriano, Tosic, Pepe, Erkin; Hutchinson, Medel; Quaresma, Talisca, Babel; Vagner Love.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Ulreich; Rafinha, Süle, Hummels, Alaba; Vidal, Thiago Alcantara; Rodriguez, Müller, Ribery; Wagner.