Premier League, Arsenal - Southampton:  Gunners per l'Europa. Saints in cerca di punti

Due situazioni opposte quelle tra Arsenal e Southampton, due squadre che si daranno battaglia all'Emirates Stadium

Premier League, Arsenal - Southampton:  Gunners per l'Europa. Saints in cerca di punti
Southampton.com

Il sabato targato Premier si è chiuso con il derby di Manchester, che ha concluso una giornata a dir poco emozionante. Oggi arriva il turno domenicale, con Arsenal e Chelsea che dovranno scendere in campo per non mollare la presa sulla zona Europa, la quale sta attirando sempre più pretendenti con anche il Burnley in agguato.

Gunners che vengono da una buona vittoria in Europa League, ottenuta in casa contro il CSKA. Per quanto riguarda il discorso Premier la squadra di Wenger viene da buone vittorie contro Watford e Stoke, che hanno condito il cammino dell'Arsenal verso la zona europea. Attualmente Ozil&Co si trovano tuttavia a 51 punti in classifica, a soli meno 2 dal Burnley che ieri sera è riuscita ad ottenere la vittoria al Vicarage Road e oral'obbiettivo Europa, per gli uomini di Dyche, non sembra più un sogno.

Dall'altra parte invece c'è il Southampton, che deve assolutamente trovare i 3 punti per risalire dalla zona rossa della Premier. I Saints infatti sono a 28 punti, in 18esima posizione, e le ultime gare in campionato non confortano di certo i tifosi . 5 punti in 6 partite, che non bastano per conferire la salvezza  a mister Huges che nonostante sia arrivato in semifinale di FA Cup dovrà fare ancora qualche sforzo per non far retrocedere i suoi.

QUI ARSENAL - 4-2-3-1 per Wenger che si ritrova senza Mhkitaryan uscito dolorante dalla gara contro il CSKA. Per quanto riguarda il centrocampo, l'allenatore francese dovrebbe far partire dal primo minuto Xhaka ed Elneny, che ultimamente hanno giocato poco e che sono un ottimo ricambio per far rifiatare alcuni titolari. Sarà dunque panchina per Ramsey e Wilshere che hanno invece un minutaggio abbastanza alto e potrebbero essere preservati per l'Europa. In attacco spazio a Ozil sulla trequarti, mentre in assenza di Mkhitaryan ci sarà probabilmente Iwobi, in coppia con Welbeck dal lato opposto che forniranno copertura ad Aubameyang, il quale con l'Arsenal, non può giocare nelle competizioni Europee almeno per questa stagione.

QUI SOUTHAMPTON - Dopo la sconfitta con il West Ham per 3-0 Huges potrebbe cambiare modulo e passare a un 4-2-3-1. Tuttavia c'è la possibilità di rimanere con il 4-4-2 e se così fosse Gabbiadini partirebbe titolare in coppia con Austin. Nel primo caso, quello che tra l'altro ci sembra più plausibile, l'attaccante italiano verrebbe sostituito da Boufal per questioni di caratteristiche tecniche più adatte al modulo. Per quanto riguarda gli esterni Ward Prowse e Tadic dovrebbero iniziare dal primo minuto mentre a centrocampo Lemina, che ha recuperato dall'influenza, potrebbe entrare in campo in coppia con Romeu il quale sostituirebbe Davis, out per un infortunio al bicipite femorale.

La gara si terrà all'Emirates Stadium di ondra, alle 15.15, ora italiana. L'arbitro sarà il sig. Andre Marriner.