Il Barcellona e la Messi-dipendenza in Europa
Fonte foto: Twitter Champions League

Il Barcellona e la Messi-dipendenza in Europa

Se l'argentino non entra nel tabellino dei marcatori i catalani non vincono.

Alessio17
Alessio Evangelista

Sono passate soltanto 40 ore dalla clamorosa sconfitta contro la Roma, con conseguente eliminazione in Champions League, ma il Barcellona è tornato ad allenarsi per centrare gli altri due obiettivi stagionali: campionato e Coppa del Re. Difficile smaltire l'enorme delusione e probabilmente impossibile cancellare nella memoria di giocatori e tifosi la brutta prestazione di Messi e compagni in quel di Roma. Una squadra allo sbando, ingabbiata dal pressing altissimo della squadra capitolina e dalla scelte errate di Valverde. Fattori, questi, che non possono portare il sereno dalle parti di Barcellona vista la quarta eliminazione ai quarti di finale negli ultimi cinque anni.

Ne avevamo parlato in tempi non sospetti, quando tutto girava a meraviglia, ma ciò che balza all'occhio è che il Barcellona è dipendente da Messi in maniera clamorosa. Se l'argentino non entra nel tabellino dei marcatori i catalani non riescono quasi mai a portare l'intera posta in palio a casa. Il "quasi" si cancella quando parliamo di Champions League visto che la Pulce non è mai andata a segno negli ultimi cinque quarti di finale della massima competizione Europea. Risultato? Una sola qualificazione nel 2015, anno del successo a Berlino contro la Juventus e del secondo Triplete nella storia del club catalano. 

Fonte foto: Twitter Champions League
Fonte foto: Twitter Champions League

Dato allarmante e simbolo di una sterilità offensiva non da poco, in campo europeo, quando il numero 10 non timbra. Ma non è finita qui perché, come riporta Mundo Deportivo, negli ultimi 18 mesi il Barcellona ha disputato nove match in trasferta in Champions League con Messi in campo e l'argentino è stato l'unico marcatore della squadra. L'ultima volta che il club catalano ha raccolto un successo fuori casa in Champions senza l'argentino è stata nell'edizione scorsa: 1-2 con il Borussia Monchengladbach con reti di Arda Turan e Piquè. Infine dal ritorno dei quarti di finale del 2015-2016 (sconfitta per 2-0 contro l'Atletico Madrid) il Barcellona ha segnato solo un gol lontano dal Camp Nou nella fase a eliminazione diretta: Messi contro il Chelsea in questa stagione. Se non è Messi-dipendenza questa...

VAVEL Logo