Premier League, Manchester United-WBA: Mou per il secondo posto, Moore per l'impresa

Seconda classificata contro ultima: questa la sfida di oggi tra Red Devils e Baggies, con queste ultime che potrebbero anche cercare e trovare l'impresa

Premier League, Manchester United-WBA: Mou per il secondo posto, Moore per l'impresa
ManchesterUnited.com

Sono 71 i punti raccimolati dal Manchester United fino ad ora, con solo un punto in più del Liverpool. La squadra di Mourinho, dopo la grande vittoria nel derby di Manchester, può oggi, aumentare il distacco dai Reds così da mettere in cassaforte il secondo posto. Rimane ancora tuttavia, la cocente delusione dopo l'uscita dalla Champions League, a seguito della sconfitta con il Sevilla che ha interrotto un cammino in una competizione decisamente importante per la morale Red Devils.

Il West Bromwich invece, in ultima posizione, può ancora provare una reazione per un'eventuale cavalcata finale, ma tentare l'impresa all'Old Trafford non sarà impresa facile. La squadra di Moore sta conducendo fin qui, una stagione disastrosa che ha portato le Baggies, come già detto, nel baratro della Premier. Il WBA dunque, a meno che non vinca tutte le partite che gli si presentino da oggi fino alla fine del campionato (comprese quelle con United e Liverpool), sembra ormai condannato alla retrocessione in Championship.

QUI UNITED - Si ritorna al 4-2-3-1 per Mourinho, che per la gara contro i cugini del City aveva invece optato per un 4-3-3. Nel doppio perno di centrocampo dunque ritorna Pogba insieme a Matic, con Herrera in panchina.In difesa, il tecnico portoghese potrebbe guardare anche al turn over, con Lindelof, Rojo e Jones a disposizione della squadra. 

QUI WBA - Moore potrebbe non schierare Chadli sin dal primo minuto, a causa della scarsa continuità avuta fin qui dal giocatore belga. A centrocampo il ballottaggio è tra Brunt e Field, mentre in difesa la situazione è più complicata. Con il probabile ritorno di Evans nel reparto arretrato,  Nyom tornerebbe in panchina e Dawson scalerebbe sulle fasce. In attaco dal primo minuto Rodriguez che agirà in coppia con Rondon, per cercare l'impresa all'Old Trafford.

La gara si giocherà all'Old Trafford di Manchester, oggi alle 17.00, ora italiana. Dirigerà la gara il sig. Paul Tierney.