Ligue 1 - 34^ giornata: tutto incerto nella zona Europa, occhio anche agli ultimi posti
Source photo: profilo Twitter Ligue 1

Ligue 1 - 34^ giornata: tutto incerto nella zona Europa, occhio anche agli ultimi posti

Con il Paris Saint-Germain già campione, c'è ancora tanta incertezza in zona Europa. Scendendo in basso, trasferta difficilissima per il Lille, impegnato in casa di un Marsiglia costretto a fare punti.

antonio-abate
Antonio Abate

Non c'è un attimo di tregua, in Ligue 1, con moltissime formazioni ancora impegnate in una serrata lotta per raggiungere al più presto i rispettivi obiettivi stagionali. Partendo dalla vetta, trasferta difficile per i campioni del Paris Saint-Germain, decisi a fare ancora punti per concludere al meglio l'ennesima stagione ricca in patria ma poco sorridente oltre i Pirenei. Il Bordeaux venderà però cara la pelle. Più agevole la trasferta del Monaco, in casa di un Guingamp che non ha più nulla da dire alla stagione. I biancorossi del Principato vogliono riscattarsi dal tonfo della scorsa giornata, conquistando punti importanti in ottica secondo posto. Lanciatissimo e con una serie incredibile di vittorie consecutive, trasferta interessante per il Lione, in casa di un Dijon già salvo ma comunque non sottovalutabile. 

Novanta minuti tutti da vivere, poi, quelli tra Nantes e Rennes, formazioni che vivono diversi momenti stagionali: i canarini di Claudio Ranieri stanno veleggiando a vista, gli arancioneri sono ancora in corsa per un posto in Europa League che avrebbe dell'incredibile. Sfida casalinga anche per il Nizza, che potrebbe seriamente scalzare gli avversari in caso di successo contro il Montpellier e di un eventuale passo falso del Rennes. Balotelli e compagni non possono perdere questa ghiotta chance. Discorso analogo per il Saint Etienne, che davanti al proprio pubblico cercherà di vincere contro il Troyes per continuare a sognare un pass europeo. Partita tra neo-promosse, inoltre, Amiens-Strasburgo: i grigi dovrebbero essere favoriti per il fattore casa, guai a sottovalutare gli ospiti.

Nelle zone di bassa classifica, match sulla carta proibitivo per il Lilla, impegnato in casa di un Olympique du Marseille deciso a vincere per inseguire e conquistare la terza posizione. Il LOSC Lille vive momenti di difficoltà, vincere potrebbe però risollevare le sorti di una squadra che mai avrebbe pensato di dover lottare per evitare la Ligue 2. Potrebbe seriamente vincere, invece, il fanalino di coda Metz, in casa e contro un Caen più sicuro. Gli ospiti sono però reduci da quattro sconfitte consecutive, condizione che potrebbe spingerli a fare la gara della vita. Match casalingo, infine, anche per il Tolosa, ad oggi ma salvo ma tutt'altro che sicuro. Contro l'Angers, non si può fallire.

DI SEGUITO LE SFIDE DI GIORNATA:
20.04. 19:30 Nantes Rennes
20.04. 21:00 Dijon Lione
21.04. 17:00 Marsiglia Lilla
21.04. 20:00 Amiens Strasburgo
21.04. 20:00 Guingamp Monaco
21.04. 20:00 Metz Caen
21.04. 20:00 Tolosa Angers
22.04. 15:00 Nizza Montpellier
22.04. 17:00 St. Etienne Troyes
22.04. 21:00 Bordeaux Paris SG

VAVEL Logo

Ligue 1 Notizie

4 giorni fa
15 giorni fa
18 giorni fa
22 giorni fa
23 giorni fa
25 giorni fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa