Bundesliga - Hector non abbandona il Colonia: rinnovo con vista Zweite

Il terzino della nazionale tedesca declina le offerte delle big europee e rinnova il proprio contratto con l'Effzeh. Il prossimo anno giocherà in ZweiteLiga.

Bundesliga - Hector non abbandona il Colonia: rinnovo con vista Zweite
Twitter Bundesliga

Juventus e Bayern Monaco lo hanno cercato insistentemente nel corso dell'ultimo mese, ma Jonas Hector oggi ha posto fine ad ogni speculazione sul suo futuro rinnovando con il Colonia, squadra che si trova all'ultimo posto della Bundesliga e retrocederà quasi certamente in ZweiteLiga. Il terzino dell'Effzeh ha rinnovato il proprio contratto sino al 2023, un rinnovo a vita del proprio accordo con la squadra che lo ha cresciuto e lo ha portato sino alla nazionale. 

Già, perché, Hector, oltre ad essere cercato da molte big europee è anche il terzino sinistro titolare della Germania, selezione con cui disputerà i prossimi Mondiali di Russia 2018. Il ventisettenne ha giurato amore eterno al Colonia, nonostante la sicura retrocessione nella seconda serie tedesca: "Il Colonia mi ha permesso di passare dalla quarta divisione alla Bundesliga. Sono molto legato e grato a questo club e mi sento molto a mio agio qui. Avrei potuto trasferirmi senza problemi in un altro club alla fine della stagione, ma non sarebbe stato giusto". In effetti il mancino tedesco ci ha passato una vita nel Colonia. E' in squadra dal 2010 e, come detto da lui stesso, ha attraversato tutte le categorie professionistiche tedesche, partendo dalla quarta divisione sino ad arrivare in Bundesliga, diventando il simbolo, oltre che il capitano, dell'Effzeh. 

Con questo rinnovo, Hector, si assicura un posto d'onore nel cuore dei tifosi biancorossi e sicuramente lo status di leggenda del club affiancando un altro grande giocatore tedesco: Lukas Podolski. Jonas dunque si è tolto dal mercato con una mossa che ormai in pochi fanno, ovvero giurando amore eterno alla squadra che lo ha cresciuto portandolo ai massimi livelli del calcio mondiale, non solo tedesco.