Bundesliga, giornata 32: ultima spiaggia per Amburgo e Colonia

Bundesliga, giornata 32: ultima spiaggia per Amburgo e Colonia

Ultime chance salvezza per i Bundes-Dino e per l'Effzeh che affrontano due dirette rivali. Nella parte alta della classifica lo Schalke prova a mettere al sicuro il secondo posto, il Bayer contro lo Stoccarda deve vincere per allungare in zona Champions.

Zagor92
Andrea Mauri

Trentaduesima giornata di Bundesliga, meno quatto alla chiusura dei giochi, ma tutto, fuorché il titolo, è ancora da decidere. Dopo tante sfide dirette nella parte alta della classifica, questo weekend il focus sarà spostato soprattutto sulla parte bassa, dove Amburgo e Colonia si giocano le ultime carte per tentare una disperata salvezza. 

Come da consuetudine, però, il weekend tedesco si apre il venerdì sera e stavolta tocca all'Hoffenheim di Julian Nagelsmann inaugurare il turno. La squadra di Sinsheim ospita l'Hannover nel tentativo di continuare la propria striscia positiva - otto partite senza sconfitte - e mettere pressione al Bayer Leverkusen nella lotta al quarto posto ed alla Champions League. Il succo della giornata, però, arriva al sabato pomeriggio. Amburgo e Colonia scenderanno in campo per salvaguardare la propria permanenza in Bundesliga. L'Effzeh è costretto alla vittoria contro il Friburgo per continuare a sperare in un miracolo, mentre i Rothosen possono riaprire tutto vincendo contro il Wolfsburg e portandosi così a soli due punti dal posto che vale il playout, una speranza inesistente solo qualche settimana fa. Alle 15.30 va in scena anche Schalke 04-Borussia Moenchengladbach, match interessante per la zona Champions League, con i Knappen che vogliono blindare il secondo posto, mentre i bianconeri vogliono provare a rientrare in Europa League con un'incredibile rimonta. Chiude il sabato lo scontro tra Bayer Leverkusen e Stoccarda, match non semplice per le Aspirine che devono rialzarsi dopo la batosta presa contro il Borussia Dortmund. 

Due match la domenica a concludere il turno, in campo Borussia Dortmund e Lipsia. I RotenBullen, reduci da due settimane da incubo, sono costretti al vincere sul campo del Mainz, una missione di certo non impossibile. La squadra di Hasenhuttl deve rialzarsi e lo deve fare al più presto perché il treno della Champions League corre veloce e la società della Red Bull rischia seriamente di perderlo. Chi invece si è messo quasi certamente al sicuro è il Borussia Dortmund. La squadra di Stoeger ha fatto un deciso scatto in avanti con la vittoria sul Leverkusen ed è pronto a confermarsi nell'ostica trasferta di Brema. Sarà interessante vedere se il tecnico del BVB confermerà il modulo iper aggressivo visto nella scorsa giornata e che buoni frutti ha dato. 

VAVEL Logo