Liga - Il Real Madrid prepara l'assalto a Neymar

In Spagna sono certi che il club castigliano, questa estate, metterà sul piatto 300 milioni per assicurarsi le prestazioni del fuoriclasse brasiliano.

Liga - Il Real Madrid prepara l'assalto a Neymar
Liga - Il Real Madrid prepara l'assalto a Neymar - Twitter Neymar

L'acquisto di Neymar da parte del PSG, nell'estate scorsa, ci aveva trasportati un po' tutti quanti in un'altra dimensione vista la cospicua cifra sborsata dal club francese per portare via il brasiliano da Barcellona dopo quattro stagioni. Ecco, non è passato nemmeno un anno che quella dimensione, stabilita dallo sceicco del Paris, potrebbe essere scavalcata (e anche di molto) dal Real Madrid che, secondo fonti spagnoli accreditate, sta preparando un deciso assalto per portare nella Castiglia il fuoriclasse brasiliano.

Con il passare dei giorni le voci aumentano e l'ex Barca potrebbe lasciare Parigi dopo un solo anno, con luci ed ombre vista la cocente eliminazione in Champions League (proprio contro il Real Madrid) e l'infortunio che non gli ha permesso di disputare l'ultima parte di stagione. Malumori, quelli del brasiliano, non solo agonistici ma anche extra-campo dati gli screzi con Cavani che hanno creato, secondo i media francesi, una spaccatura all'interno dello spogliatoio dei campioni di Francia in carica. Il Real dunque, dopo aver osservato a lungo la situazione, è pronto a sferrare l'attacco decisivo: secondo AS, quotidiano da sempre vicino alle vicende dei Blancos, Florentino Perez sarebbe pronto a cedere Benzema e Bale per arrivare a investire tra cartellino, vari bonus e ingaggio una cifra monstre da 600 milioni di euro.

Neymar, che ha un contratto fino al 2022 con il PSG, non sembra essere entusiasta della sua avventura parigina ed è pronto a fare il percorso inverso spostandosi, però, dalle parti del Bernabeu. Molto, o tutto, dipenderà dallo sceicco del Qatar e dalla UEFA che sarebbe pronta a sanzionare i parigini  fino a bloccargli il mercato per una o più sessioni a causa di presunte irregolarità nei trasferimenti. Neymar, dunque, aspetta l'evolversi della situazione e intanto continua a prepararsi in vista del Mondiale di Russia 2018 che, tra un mese, lo vedrà come principale protagonista insieme a Messi e Ronaldo.