Eredivisie - playoff Europa League: la finale sarà tra Vitesse ed Utrecht

Semifinali molto prevedibili, in Olanda, con Vitesse ed Utrecht che conquistano un posto nella finale valida per conquistare un posto europeo. Onore ad ADO Den Haag ed Heerenveen, che concludono una stagione davvero stellare.

Eredivisie - playoff Europa League: la finale sarà tra Vitesse ed Utrecht
Source photo: profilo Twitter Utrecht

Risultati prevedibili, in Olanda, con Utrecht e Vitesse capaci di battere le rispettive avversarie nelle semifinali dei playoff di Europa League. Partendo dal Vitesse, doppia sfida senza storia, con i gialloneri praticamente dilaganti all'andata e vittoriosi anche al ritorno. Già nel match del Cars Jeans Stadion, infatti, i gialloneri di Sturing hanno imposto il loro gioco, segnando quattro reti nel primo tempo: in goal Matavz, Mount con una doppietta e Linssen. Nella ripresa El Khayati rende meno amara la sconfitta con due goal, ancora Mount fissa però il risultato sul 2-5. Al ritorno altra vittoria per il Vitesse, che grazie agli eroi Matavz e Mount gioisce anche davanti al proprio pubblico. Per i pellicani rete della bandiera messa a segno dal solito El Khayati.

Molto più incerta, invece, la semifinale tra Heereenveen ed Utrecht,che danno vita ad un doppio confronto incerto e molto divertente. Nella sfida dell'andata sono infatti sette le reti segnate dalle due rose, con i padroni di casa dell'Heerenveen autori di una prova molto positiva. Avanti grazie ai goal di Kobayashi e Ghoochannejad, i ragazzi di Streppel calano il tris con Hoegh. Il 3-0 scuote però l'Utreg, che nel giro di un quarto d'ora pareggiano la sfida: doppio Labyad ed un autogoal di Bulthuis spengono i sogni di casa, di nuovo accesi dal 4-3 di Dumfries. Nel match del ritorno la maggiore esperienza dell'Utrecht è però determinante, con gli uomini di de  Jong capaci di vincere grazie ai goal di Strieder e Van der Maarel. Inutile la rete di Rojas.