Eredivisie - Spareggi: le semifinali saranno Emmen-Sparta e Graafschap-Almere

Quattro partite molto emozionanti, con Roda e NEC Nijmegen che dicono già addio alle speranze promozione. Sfida ricca di goal tra Telstar e Graafschap, sorride lo Sparta Rotterdam.

Eredivisie - Spareggi: le semifinali saranno Emmen-Sparta e Graafschap-Almere
Source photo: twitter Sparta Rotterdam

Continuano sui binari dell'emozione gli spareggi playouts nel maggior campionato di calcio olandese. Negli ottavi di finale, infatti, non sono mancate vittime eccellenti, con Roda e NEC Nijmegen già eliminate. I gialloneri, costretti ora a ricominciare dalla lega cadetta, cedono le armi all'arcigno Almere, che dopo lo 0-0 dell'andata vince per 2-1 proprio in casa del Roda. Avanti grazie ad una rete di van der Water, la compagine di Erste si fa pareggiare da  Schahin, andando a suggellare il clamoroso successo ed il passaggio del turno nei minuti finali e con la marcatura vincente di Hammouti. Piccolo miracolo dell'Almere, notte fonda in casa Roda.

Non ha avuto particolari problemi, invece, lo Sparta Rotterdam, che supera senza troppi problemi il Dortrecht. La compagine di Eredivisie si assicura la promozione all'andata, andando a vincere in casa dei rispettivi avversari grazie al goal di Brogno e quello di Muhren. In mezzo, inutile l'autorete di Spierings. Nella sfida del ritorno lo Sparta conserva il vantaggio, concludendo per 2-2 il match: Mahmudov e Cijntje illudono la compagine cadetta, lo Sparta passa il turno grazie a Duarte e Muhren.

Particolarmente interessante, poi, il doppio confronto tra Telstar e Graafschap, formazioni di medesimo valore tecnico pronte a regalarsi un posto nelle semifinali di questi spareggi. All'andata, buona prova del Telstar, che batte i rispettivi avversari grazie ai goal di Platje, Noavakovich ed Hamdoui. Gli ospiti si mantengono a galla con la reti di van Mieghem e Serrarens. Nella sfida del ritorno, il Graafschap passa il turno grazie al successo per 4-2: Niuewpoort ed El Jebli incanalano positvamente la sfida, Hamdaoui fa 2-1. Dopo i goal di Serrarens e Noavakovich, infine, tocca a van Mieghem il ruolo dell'eroe di giornata.

Tirato fino al triplice fischio del match di ritorno, infine, la sfida tra Emmen e NEC Nijmegen. Nella sfida di andata, l'Emmen cala il poker, incanalando la sfida già nella ripresa grazie a Veldmate, Bakker e Loen. Nel finale di gara, fa 4-0 Bjil. Nella sfida di ritorno, il NEC Nijmegen si illude con una doppietta di Achbahar, tornando sui piedi per terra a causa del goal di Banning. Sturing e ter Haar Romeny accendono ancora le speranze dei suoi, gli ospiti riescono però a difendere il risultato.