Ligue 1: il Rennes vede l'Europa League, nelle zone basse si salva il LOSC Lille
Source photo: twitter AS Monaco

Ligue 1: il Rennes vede l'Europa League, nelle zone basse si salva il LOSC Lille

Clamoroso successo del Rennes, che conferma la quinta posizione battendo il PSG al Parco dei Principi. Ancora bagarre nella zona Champions: Lione e Marsiglia si giocheranno il terzo posto nel finale di stagione. Si salva il Lille, rischiano la Ligue 2 Troyes e Tolosa.

antonio-abate
Antonio Abate

Penultima giornata di Europa League davvero indicativa. A meno di novanta minuti dalla fine della Ligue 1, infatti, alcuni risultati inaspettati mettono in discussione quanto detto fino ad una settimana fa, rendendo incerta e divertente l'ultima giornata. Partendo dalla vetta, cementifica il secondo posto il Monaco, che approfitta di alcuni risultati favorevoli battendo il Saint Etienne grazie alla marcatura vincente di Fabinho nei minuti finali. Inaspettato stop, al contrario, per l'Olympique Lyonnais, battuto da uno Strasburgo ora ufficialmente salvo. Avanti grazie al goal di Bahoken, i padroni di casa si fanno rimontare da Fekir ed Aouar. Nel finale, la neo promossa si regala però una notte da sogno, andando a vincere grazie ai goal di Da Costa e Lienard.

Pareggio lontano dal Velodrome, inoltre, per l'Olympique du Marseille, che rosicchia un punto al Lione in casa di un Guingamp davvero arcigno. Passati in vantaggio grazie alle marcature vincenti di Germain e Thauvin, i marsigliesi di fanno rimontare da una doppietta di Grenier, completando la rimonta con un altro tiro dagli undici metri messo a segno da Briand. Fissa il risultato sul 3-3, infine, il solito Florent Thauvin. Ha davvero dell'incredibile, poi, il percorso dello Stade Rennais di Lamouchi, che batte il Paris Saint-Germain in casa e difende la quinta posizione. Sognando un posto in Europa League, gli arancioneri reggono nel primo tempo, dilagando poi nella ripresa grazie ai goal di Bourigeaud ed Hunou.

Ancora in corsa per un piazzamento europeo, importante successo del Nizza di Mario Balotelli, vincente in casa e contro un Caen chiamato a difendere la permanenza in Ligue 1 nell'ultima giornata. I rossoneri marcano subito la sfida nel primo tempo, andando a segnare tre reti con Balotelli (doppietta) e Saint Maximin. Chiude i conti Seri, inutile per gli ospiti il goal di Kouakou. Sorride anche il Nantes di Claudio Ranieri, che batte l'Angers lontano dal proprio stadio confermando quanto di buono visto in tutto l'arco della stagione. Apre i giochi Lima, li chiude poco dopo Coulibaly. Quarto risultato utile consecutivo per l'Amiens, che batte un Metz già in Ligue 2: un rigore di Manzala ed un'autorete di Selimovic fa sorridere la neo promossa.

Nelle zone di bassa classifica, pareggio che sa di timide speranze per il Troyes, bravo a fermare sull'1-1 il Montpellier grazie al goal di Azamoum a cui fa seguito quello di Cozza. La neopromossa dovrà giocarsi il tutto per tutto nell'ultima giornata, contro il Monaco non sarà però facile. Perde nettamente anche il Tolosa, che in casa del Girondins de Bordeaux conferma tante difficoltà in fase difensiva. Nonostante il goal di Sylla,  i biancoviola si fanno rimontare da una doppietta di Braitwhaite e da Lerager, con Malcom che chiude i conti. Inutile, infine, il goal di Diop. Può finalmente festeggiare la salvezza il LOSC Lille, che vince contro il Dijon ed inanella il terzo successo consevutivo. Succede tutto nel primo tempo: alla rete di Kwon Chang-Hoon, risponde Mothiba con una doppietta.

DI SEGUITO I FINALI DI GIORNATA:
12.05. 21:00 Amiens Metz 2 : 0
12.05. 21:00 Angers Nantes 0 : 2
12.05. 21:00 Bordeaux Tolosa 4 : 2
12.05. 21:00 Lilla Dijon 2 : 1
12.05. 21:00 Monaco  St. Etienne 1 : 0
12.05. 21:00 Montpellier Troyes 1 : 1
12.05. 21:00 Nizza Caen  4 : 1
12.05. 21:00 Paris SG Rennes 0 : 2
12.05. 21:00 Strasburgo Lione 3 : 2
11.05. 20:45 Guingamp Marsiglia  3 : 3

VAVEL Logo

Ligue 1 Notizie

3 giorni fa
14 giorni fa
17 giorni fa
21 giorni fa
22 giorni fa
24 giorni fa
25 giorni fa
25 giorni fa
un mese fa
un mese fa
un mese fa