Mondiali Russia 2018 - Ufficializzati i convocati dell'Uruguay

Rese note le scelte di Oscar Tabarez. Tanti gli 'italiani', oltre alle punte di diamante Cavani e Suarez.

Mondiali Russia 2018 - Ufficializzati i convocati dell'Uruguay
Fonte: Seleccion Uruguaya official Twitter

Il commissario tecnico Oscar Tabarez ha comunicato la lista dei convocati dell'Uruguay per il Mondiale in Russia che avrà inizio tra meno di 15 giorni. Poche le sorprese nelle scelte del ct che non ha voluto stravolgere più di tanto il gruppo portato quattro anni fa in Brasile. Dunque, molti i reduci della scorsa kermesse mondiale, un ossatura di gruppo simile, al quale il commissario tecnico ha aggiunto alcuni giovani di prospettiva, come ad esempio Rodrigo Bentancur e Lucas Torreira, centrocampisti di Juventus e Sampdoria che si sono messi in luce nella nostra Serie A. Ci sono altri tre 'italiani', ovvero Matias Vecino, Diego Laxalt Martin Caceres, ed inutile negarlo, le fortune della Celeste sono legate alle prestazioni dei due eccezionali bomber, Edinson Cavani e Luis Suarez.

Questa la lista completa dei calciatori uruguaiani convocati per Russia 2018:

Portieri: Muslera (Galatasaray), Silva (Vasco da Gama), Campana (Defensor Sporting).

Difensori: Godin (Atletico Madrid), Coates (Sporting Lisbona), Gimenez (Atletico Madrid), Pereira (Porto), Gaston Silva (Independiente), Caceres (Lazio), Varela (Penarol).

Centrocampisti: Nandez (Boca Juniors), Torreira (Sampdoria), Vecino (Inter), Bentancur (Juventus) Sanchez (Monterrey), De Arrascaeta (Cruzeiro), Laxalt (Genoa), Rodriguez (Penarol), Urretaviscaya (Monterrey).

Attaccanti: Stuani (Girona), Gomez (Celta Vigo), Cavani (PSG), Suarez (Barcelona).

La selezione sudamericana è inserita nel gruppo A, quello della 'padrona di casa' Russia. Lo completano le presenze dell'Egitto e dell'Arabia Saudita. Urna dunque benevola per Cavani e soci, l'obiettivo minimo dell'Uruguay è il passaggio agli ottavi di finale, traguardo che difficilmente gli sfuggirà di mano.