Bayern Monaco, rivoluzione nel mercato estivo?
Bayern Monaco, rivoluzione nel mercato estivo? | www.twitter.com (@FCBayern)

Bayern Monaco, rivoluzione nel mercato estivo?

Lewandowski ha chiesto la cessione, ma anche altri giocatori importanti sono sul piede di partenza.

AlbertoZamboni
Alberto Zamboni

Qualcuno è fuori dal progetto, altri hanno chiesto la cessione, ed ecco che si prospetta una rivoluzione. In casa Bayern Monaco si fanno i conti con il possibile stravolgimento nel prossimo mercato estivo, tra chi partirà per fare cassa e chi di sua volontà vorrà provare nuove esperienze. Tra questi ultimi c’è sicuramente Robert Lewandowski: il polacco, per bocca del suo nuovo agente Pini Zahavi, ha fatto sapere che non intende continuare la sua avventura in Baviera dopo una stagione non facilissima dal punto di vista personale. Perciò si aprono diversi scenari sulla prossima tappa della carriera dell’attaccante: la pista Real Madrid sembra essersi raffreddata, mentre salgono le quotazioni di alcuni club di Premier League come Manchester United e Chelsea, senza dimenticare il solito Paris Saint-Germain, che – in questo momento fantamercato – potrebbe proporre uno scambio con Cavani; sullo sfondo la suggestione Serie A – in particolare la Juventus -, destinata probabilmente a rimanere tale.

Anche Thiago Alcantara non è soddisfatto del proprio impiego nell’ultima stagione ed il nuovo tecnico Niko Kovac non lo considera tra gli incedibili: i bavaresi puntano ad incassare almeno 50 milioni dalla cessione dello spagnolo, con Juventus e Napoli pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi le prestazioni dell’ex Barcellona. Stessa situazione per Juan Bernat, anche lui poco utilizzato e per di più in scadenza di contratto nel 2019: per acquistarlo servono 12 milioni, cifra abbordabile per chi è alla ricerca di un buon terzino sinistro.

Su Arturo Vidal da tempo girano voci su una sua partenza e lo stesso cileno non ha chiuso la porta: “Valuterò con calma tutte le proposte che arriveranno: ho ancora un anno di contratto, deciderò insieme al mio agente se cambiare squadra o no. Quello che conta è che voglio essere al 100% per la prossima stagione”. Anche in questo caso l’ipotesi Serie A è tra le più accreditate, visto lo stretto rapporto fra l’ex juventino e Carlo Ancelotti, neo tecnico del Napoli. Infine la Bild, nella lista dei partenti, aggiunge a sorpresa anche Jerome Boateng: in caso di offerta importante, il difensore tedesco può essere ceduto.

VAVEL Logo