Mondiali Russia 2018: i convocati della Corea del Sud
Fonte: Corea del Sud official Twitter

Mondiali Russia 2018: i convocati della Corea del Sud

Resi noti anche i 23 atleti coreani che partiranno alla volta della Russia. Selezione non talentuosissima, operaia, che potrà rompere le scatole ai più quotati avversari.

Andreazz
Andrea Indovino

La Corea del Sud si avvicina a grandi passi verso il Mondiale russo. Nel giorno della deadline, anche i nomi dei 23 coreani che prenderanno parte alla rassegna mondiuale sono stati resi noti. Shin Tae-Yong, commissario tecnico della Corea del Sud, ha diramato pochi minuti fa la lista dei 23 convocati in vista di Russia 2018. Oltre alla stella Son Heung-min, esterno offensivo del Tottenham, è presente anche Lee Seungwoo, calciatore in forza all'Hellas Verona nell'ultima stagione, con il quale è retrocesso in cadetteria ma facendo intravedere buonissime cose sotto il profilo tecnico. A sorpresa, escluso Lee Chungyong del Crystal Palace.

Di seguito l'elenco completo:

Portieri: Kim Seunggyu (Vissel Kobe), Kim Jinhyeon (Cerezo Osaka), Jo Hyeonwoo (Daegu).

Difensori: Kim Younggwon (Evergrande Football Club), Jang Hyunsoo (FC Tokyo), Jung Seunghyun (Sagan Tosu), Yun Youngsun (Seongnam), Oh Bansuk (Jeju), Kim Minwoo (Sangju Sangmu), Park Jooho (Ulsan Hyundai), Hong Chul (Seongnam), Go Yohan (FC Seoul), Lee Yong (Ulsan Hyundai).

Centrocampisti: Ki Sungyueng (Swansea), Ju Sejong (Busan IPark), Koo Jacheol (Augusta), Lee Jaesung (Jeonbuk Hyundai Motors), Lee Seungwoo (Hellas Verona), Moon Seonmin (Incheon United), Jung Wooyoung (Vissel Kobe).

Attaccanti: Kim Shinwook (Jeonbuk Hyundai), Son Heung-min (Tottenham), Hwang Heechan (RB Salisburgo).

La selezione allenata da Shin Tae-Yong è stata inserita in un girone difficile, infatti dovrà affrontare la Germania - campione del mondo uscente - il Messico e la Svezia. Qualificarsi agli ottavi di finale è impresa ardua.

VAVEL Logo