Premier League, si parte col botto: Arsenal-Man City alla prima
Premier League, si parte col botto: Arsenal-Man City alla prima | www.twitter.com (@gabrieljesus33)

Premier League, si parte col botto: Arsenal-Man City alla prima

Inizio in salita per Emery, che debutta contro Guardiola e trova il Chelsea alla seconda; avvio soft per il Liverpool, United e Tottenham sorridono a metà.

AlbertoZamboni
Alberto Zamboni

Arsenal-Manchester City, tanto per cominciare. È questo uno dei verdetti del sorteggio per il calendario della Premier League 2018-19, stipulato in mattinata. Unai Emery inizia la sua avventura sulla panchina dei Gunners in maniera tosta, debuttando contro i Campioni in carica e volando a Stamford Bridge nella seconda giornata, nel derby contro il Chelsea. Pep Guardiola può sorridere, visto che dopo il debutto impegnativo affronterà un percorso morbido fino ad ottobre, quando troverà il Liverpool ed il Tottenham, entrambe in trasferta.

I cugini dello United segnano sul calendario la terza giornata, per il primo big match contro gli Spurs a Old Trafford, dopo le gare con Leicester e Brighton; per la squadra di Mauricio Pochettino invece ci sono Newcastle e Fulham nelle prime due giornate, mentre al rientro dalla prima sosta per le nazionali c’è la supersfida con il Liverpool. Il Chelsea, in attesa di conoscere il prossimo tecnico, avrà un calendario altalenante, con un’alternanza di partite – sulla carta – più semplici e più complicate, mentre i Reds di Jurgen Klopp vivranno un periodo complicato fra fine settembre ed inizio novembre, con gli incontri con Chelsea, Manchester City e Arsenal ed in quello natalizio, con il ritorno con Gunners e Citizens a cavallo fra il 2018 ed il 2019. Il derby fra Guardiola e Josè Mourinho è fissato per il 10 novembre, in casa del catalano – ritorno dallo Special One il 16 marzo -, mentre quello di Liverpool si giocherà il primo dicembre nella stessa giornata di quelli di Londra Arsenal-Tottenham e Chelsea-Fulham; l’ultimo big match è Man United-Chelsea alla terz’ultima.

Sono previsti tre turni infrasettimanali – 4-5 dicembre, 29-30 gennaio e 26-27 febbraio – ed il solito periodo di feste densissimo di impegni – fra il 26 dicembre ed il primo gennaio sono in programma 3 giornate -, con la fine delle ostilità fissato per il weekend dell’11 e 12 maggio.

La prima giornata (11-12 agosto):

Arsenal v Man City
Bournemouth v Cardiff City
Fulham v Crystal Palace
Huddersfield Town v Chelsea
Liverpool v West Ham
Man Utd v Leicester City
Newcastle United v Tottenham
Southampton v Burnley
Watford v Brighton
Wolverhampton v Everton

VAVEL Logo