Russia 2018 - Kane fa tripletta e l'Inghilterra vince 6-1: Panama segna il primo gol storico ma è fuori
source photo: twitter FIFA

Russia 2018 - Kane fa tripletta e l'Inghilterra vince 6-1: Panama segna il primo gol storico ma è fuori

La nazionale dei tre leoni non fatica contro Panama: pratica già risolta nel primo tempo e primato nel Girone per via del "Fair-Play".

GiorgioFreschi
Giorgio Freschi
Inghilterra(3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier (Rose, min. 70), Loftus-Cheek, Henderson, Lingard (Delph, min. 63), Young; Kane (Vardy, min. 63), Sterling.
Panama(4-5-1): Penedo; Murillo, Torres, Escobar, Davis; Barcenas (Arroyo, min. 69), Cooper, Gomez (Baloy, min. 69), Godoy (Avila, min. 62), Rodriguez; Perez.
SCORE1-0, min. 8, Stones. 2-0, min. 22, Kane. 3-0, min. 36, Lingard. 4-0, min. 40, Stones. 5-0, min. 45'+1', Kane. 6-0, min. 62, Kane. 6-1, min. 78, Baloy.
ARBITROGhead Grisha (EGY). Ammoniti Cooper (min. 10), Loftus-Cheek (min. 23), Escobar (min. 45), Murillo (min. 72)
NOTMatch valido per la seconda giornata del Girone G del Mondiale di Russia 2018. Si gioca al Nizhny Novgorod Stadium di Nizhny Novgorod.

Partita mai stata in discussione: l'Inghilterra vince facile 6-1 su Panama, con la manita nel primo tempo che aveva già chiuso il match. Southgate festeggia grazie alla tripletta di Kane, ora capocannoniere del torneo, alla doppietta del centrale Stones e alla magia di Jesse Lingard, mentre un intero popolo esulta per il primo gol al Mondiale di Panama con Baloy, pilastro della nazionale americana. Il risultato di Nizhny Novgorod stabilisce l'eliminazione di Panama dal Mondiale e il passaggio del turno per l'Inghilterra. Attenzione alla differenza reti: in questo momento Inghilterra e Belgio sono con la stessa differenza reti (+8) a 6 punti in classifica, con lo scontro diretto all'ultima per il passaggio del turno come prima del girone. In caso di pareggio si conterebbero le sanzioni disciplinari, con l'Inghilterra che ha un cartellino giallo in meno e che quindi comanda già da ora il Girone.

PRIMO TEMPO

L'Inghilterra apre il match con il giro palla, con Panama che attende e trova addirittura spazi per ripartire: la prima palla gol è proprio per gli americani che al 4' vanno al tiro con Godoy che però colpisce alto dal limite dell'area. La nazionale di Gomez dorme su palla inattiva e all'8' arriva il gol dell'Inghilterra: Stones sfrutta il blocco di Young e colpisce indisturbato di testa trovando il gol del vantaggio dopo un avvio difficile per i suoi. Dietro l'Inghilterra è molto permissiva, con Panama che spesso trova spazi per andare in verticale e non ha paura a puntare la porta, come dimostra al quarto d'ora Barcenas che viene fuori dal pressing inglese e calcia a giro di sinistro non trovando la rete. Ma ogni volta che l'Inghilterra va in verticale fa male a Panama e fa male anche al 20': lancio a mettere in movimento Lingard che viene travolto e conquista il rigore, che Kane realizza alla perfezione infilando all'angolo alto alla destra di Penedo, per il raddoppio inglese.

La nazionale di Southgate non vuole strafare e tiene i ritmi piuttosto bassi, con Panama che non punge ma soffre sulle accelerazioni dell'Inghilterra che al 36' punisce ancora: uno-due tra Lingard e Sterling con il primo che poi calcia forte sul secondo palo mettendola dove Penedo non può mai arrivarci. Panama non esiste più dopo il tris e al 40' trova anche il poker con uno schema stupendo su punizione: palla sul secondo palo per Kane che la gioca in mezzo per il solo Sterling il quale però sbatte di testa su Penedo che devia dove arriva Stones per la doppietta personale. Il 4-0 non basta, Panama si fa male da solo e regala il secondo tiro dal dischetto a Kane che non perdona e cala la manita e la doppietta personale a fine primo tempo.

SECONDO TEMPO

L'Inghilterra torna in campo e gioca con ragionevolezza, preservando le energie, gestendo la partita e il possesso palla e tenendo, comunque, Panama nella sua metà campo senza permettergli di imbastire azioni pericolose. Poco dopo il quarto d'ora della ripresa gli inglesi trovano anche il 6-0 con la tripletta di Kane che di tacco devia il tentativo di tiro di Loftus-Cheek. L'Inghilterra con questo risultato sarebbe davanti a tutte nel girone, anche al Belgio: Southgate chiama i suoi a controllare la partita e a tirare un po' i remi in barca. Panama trova però coraggio e in due minuti, prima sfiora il gol con Ramon Torres, poi lo trova con Baloy che in spaccata sigla la prima rete storica di Panama al Mondiale. I restanti 10' di gioco corrono via senza particolari highlights, con l'Inghilterra che chiude la seconda giornata con un 6-1.

VAVEL Logo